Italia markets close in 14 minutes
  • FTSE MIB

    21.805,11
    +98,15 (+0,45%)
     
  • Dow Jones

    29.402,96
    +139,48 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    11.800,84
    -54,13 (-0,46%)
     
  • Nikkei 225

    25.527,37
    -106,93 (-0,42%)
     
  • Petrolio

    42,86
    +0,44 (+1,04%)
     
  • BTC-EUR

    15.463,51
    -89,56 (-0,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    360,62
    -0,81 (-0,22%)
     
  • Oro

    1.830,60
    -41,80 (-2,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1816
    -0,0046 (-0,39%)
     
  • S&P 500

    3.557,82
    +0,28 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    26.486,20
    +34,66 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.482,50
    +14,90 (+0,43%)
     
  • EUR/GBP

    0,8896
    -0,0026 (-0,29%)
     
  • EUR/CHF

    1,0797
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5479
    -0,0048 (-0,31%)
     

Usa, Mnuchin oggi incontra leader GOP per piano aiuti ecomomia

AAA/Mal
·1 minuto per la lettura

New York, 20 nov. (askanews) - Il segretario al Tesoro, Steven Mnuchin, in un'intervista a Cnbc ha detto che oggi incontrerà il leader della maggioranza al Senato McConnell e il leader della minoranza alla Camera McCarthy per redigere un pacchetto di aiuti all'economia che possa trovare anche il consenso democratico. "Stiamo per elaborare un piano per sederci con Pelosi e Schumer e cercare di ottenere un disegno di legge mirato", ha detto Mnuchin, "e si spera che i Democratici lavoreranno con noi". Il segretario del Tesoro, che assiene al capo dello staff della Casa Bianca, hanno guidato per mesi le discussioni sugli stimoli del presidente Donald Trump, ha espresso un certo ottimismo sul fatto che il leader della maggioranza alla Camera Nancy Pelosi e il leader della minoranza al Senato Chuck Schumer potrebbero essere più aperti a un compromesso dopo le elezioni del 2020. I democratici hanno sostenuto una spesa più robusta non solo per estendere i sussidi di disoccupazione, ma anche per aiutare a sostenere i governi statali e locali in pesante deficit di bilancio; mentre i repubblicani hanno chiesto misure mirate alle industrie più colpite dalla pandemia come trasporti, ristorazione e ospitalità.