Italia markets closed

Usa: nuovi cantieri a febbraio -1,5%, meglio delle previsioni

A24/Pca/Glv

New York, 18 mar. (askanews) - I nuovi cantieri edili avviati negli Stati Uniti sono diminuiti a febbraio, ma meno di quanto previsto dagli esperti. E sono diminuiti anche i permessi edilizi. Secondo il dipartimento del Commercio statunitense, l'indice che misura l'avvio di nuovi cantieri ha segnato un ribasso dell'1,5% su base annua a quota 1,599 milioni di unità; gli economisti si aspettavano un dato a 1,490 milioni.

I permessi per le costruzioni, che anticipano l'attività futura del settore edilizio, hanno segnato un ribasso mensile del 5,5% a 1,464 milioni, contro stime per un dato a 1,5 milioni. Rispetto a un anno prima, i permessi sono aumentati del 39,2%, i nuovi cantieri del 13,8%.