Italia markets close in 25 minutes
  • FTSE MIB

    24.025,14
    -69,86 (-0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.833,79
    +571,89 (+1,83%)
     
  • Nasdaq

    11.447,29
    +92,67 (+0,82%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • Petrolio

    109,40
    -0,88 (-0,80%)
     
  • BTC-EUR

    28.406,33
    +153,00 (+0,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    678,51
    +3,63 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.852,50
    +10,40 (+0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,0673
    +0,0112 (+1,06%)
     
  • S&P 500

    3.958,03
    +56,67 (+1,45%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.687,68
    +30,65 (+0,84%)
     
  • EUR/GBP

    0,8486
    +0,0031 (+0,37%)
     
  • EUR/CHF

    1,0299
    +0,0012 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,3636
    +0,0080 (+0,59%)
     

Usa, per grandi compagnie aeree 5G potrebbe bloccare voli, causare caos

·1 minuto per la lettura
Personale Verizon installa attrezzatura telecomunicazioni 5G su una torre a Orem

WASHINGTON (Reuters) - Gli amministratori delegati delle principali compagnie di trasporto passeggeri e merci statunitensi hanno messo in guardia dall'imminente crisi "catastrofica" dell'aviazione che potrebbe verificarsi in meno di 36 ore, quando AT&T e Verizon dovrebbero lanciare il loro nuovo servizio 5G.

Le compagnie aeree hanno avvertito che il nuovo servizio C-Band 5G - attivo da domani - potrebbe rendere inutilizzabile un numero significativo di aeromobili a fusoliera larga, "potrebbe potenzialmente bloccare decine di migliaia di americani all'estero" e causare il "caos" tra i voli statunitensi.

"A meno che (gli aerei) nei nostri principali hub non siano autorizzati a volare, la stragrande maggioranza del trasporto passeggeri e merci sarà essenzialmente bloccato a terra", hanno scritto gli amministratori delegati di American Airlines, Delta Airlines, United Airlines, Southwest Airlines e altre compagnie in una lettera pubblicata da Reuters.

La Federal Aviation Administration (Faa) ha avvertito che potenziali interferenze potrebbero influenzare gli strumenti sensibili degli aerei come gli altimetri e compromettere in modo significativo le operazioni a bassa visibilità.

"Ciò significa che in una giornata come quella di ieri, più di 1.100 voli e 100.000 passeggeri sarebbero soggetti a cancellazioni, deviazioni o ritardi", avverte la lettera https://twitter.com/davidshepardson/status/1483148794690740224?s=20.

Ieri le compagnie aeree stavano valutando se iniziare a cancellare alcuni voli internazionali che dovrebbero arrivare negli Stati Uniti domani.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli