Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    32.981,61
    +344,42 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    12.040,89
    +300,24 (+2,56%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    114,92
    +0,83 (+0,73%)
     
  • BTC-EUR

    26.546,39
    -1.198,41 (-4,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    618,02
    -11,48 (-1,82%)
     
  • Oro

    1.851,00
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0725
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    4.128,28
    +70,44 (+1,74%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8496
    -0,0015 (-0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0272
    -0,0015 (-0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,3654
    -0,0047 (-0,35%)
     

Usa, prezzi al consumo rallentano in aprile ma ancora su livelli elevati

Diverse banconote da 100 dollari statunitensi

WASHINGTON (Reuters) - La crescita dell'inflazione in Usa ha rallentato decisamente in aprile sulla scia dei prezzi della benzina che si sono allontanati dai massimi, suggerendo che la dinamica dei prezzi ha probabilmente raggiunto il picco, sebbene sia destinata a restare ancora su livelli elevati.

L'indice dei prezzi al consumo è salito a 0,3% il mese scorso, nel minor aumento dallo scorso agosto, e dopo il balzo a 1,2% su mese in marzo, che ha rappresentato il maggior incremento dal settembre 2005.

Tuttavia il rallentamento è destinato a essere temporaneo. I prezzi della benzina, il principale fattore alla base della frenata a livello mensile, stanno crescendo di nuovo e viaggiavano a circa 4,161 dollari il gallone a inizio settimana dopo essersi portati sotto quota 4 dollari in aprile, secondo i dati Eia.

A perimetro annuo in aprile, l'indice è salito a 8,3%. Sebbene si tratti del primo rallentamento su anno da agosto, segna anche però il settimo mese di fila oltre la soglia di 6%. Il dato in marzo si era portato a 8,5%, massimo da dicembre 1981.

Le attese degli economisti erano per un incremento di 0,2% su mese e di 8,1% su anno.

(Sara Rossi, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli