Italia Markets closed

Usa: richieste iniziali sussidi disoccupazione salgono al massimo in cinque mesi

Laura Naka Antonelli

Il numero di persone che negli Stati Uniti hanno fatto richiesta per ricevere per la prima volta i sussidi di disoccupazione è salito la scorsa settimana al massimo in quasi cinque mesi.

Tuttavia, il sorprendente balzo è stato probabilmente provocato - secondo gli analisti - più dalle oscillazioni stagionali in vista della stagione delle feste natalizie, che da un incremento pronunciato dei licenziamenti.

Nella settimana terminata lo scorso 9 novembre, le richieste iniziali dei sussidi di disoccupazione sono salite di 14.000 unità a 225.000 unità, al massimo dalla fine di giugno. Il dato è stato peggiore delle attese, con gli analisti che avevano previsto un aumento a 215.000 unità.

La media delle ultime quattro settimane, un indicatore più attendibile in quanto meno soggetto alla volatilità, è salita di 1.750 a 217.000 unità.