Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.048,87
    -248,86 (-0,73%)
     
  • Nasdaq

    13.492,46
    -46,84 (-0,35%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • EUR/USD

    1,1250
    -0,0056 (-0,49%)
     
  • BTC-EUR

    33.182,86
    +126,14 (+0,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    855,20
    -0,61 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • S&P 500

    4.331,85
    -24,60 (-0,56%)
     

Usa, sorpresa sussidi disoccupazione: numero totale americani che continuano a riceverli al minimo in 50 anni

·1 minuto per la lettura

Nella settimana terminata l'8 gennaio, il numero dei lavoratori degli Stati Uniti che hanno fatto richiesta per ricevere i sussidi di disoccupazione è salito di 23.000 a 230.000 unità, peggio delle attese. Gli economisti intervistati da Dow Jones avevano previsto un calo a 200.000 unità, rispetto alle 207.000 unità della settimana scorsa. La media mobile in quattro settimane è salita a 210.750 unità dalle 204.500 della settimana precedente. Sorpresa dal numero di lavoratori americani che continuano a ricevere i sussidi di disoccupazione, sceso a 1,559 milioni, decisamente meglio rispetto agli 1,733 milioni attesi dal consensus, e al minimo dalla settimana terminata il 2 giugno del 1973, dunque in quasi 50 anni, a conferma della solidità del mercato del lavoro Usa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli