Italia markets closed

##Usa sperano contagi Cina ma Trump attacca: chi conosce loro dati?

Voz

Roma, 27 mar. (askanews) - In base ai dati ufficiali comunicati dai rispettivi governi con oltre 82 mila contagiati da coronavirus gli Stati Uniti hanno superato la Cina, che riporta 80 mila casi e sostiene che le poche decine di nuovi contagiati sono tutti provenienti dall'estero. Ed è sul monitoraggio della pandemia che il presidente Usa Donald Trump ha puntato il dito, quando nel corso di una conferenza stampa di aggiornamento delle misure contro l'emergenza è stato interpellato su questo sgradito sorpasso.

Da un lato Washington sta spingendo energicamente sui controlli nella popolazione e sui soggetti a rischio, spendendoci ingenti fondi, dall'altro "nessuno sa quali siano i numeri in Cina", ha detto Trump.

Il numero di casi in Usa "è una testimonianza della nostra attività di testing". Invece "nessuno sa quali siano i numeri in Cina. Ho parlato con il presidente Xi, penso che abbiamo avuto una buona conversazione ma nessuno sa quali siano i numeri in Cina. Noi facciano un monitoraggio molto intenso (tremendous) - ha ripetuto Trump - mentre sono certo che nessuno possa dire cosa stia testando o no la Cina".(Segue)