Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.398,62
    +437,31 (+1,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,51 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Usa: spese per consumi ancora in calo a dicembre, redditi personali in lieve rialzo ma si preferisce risparmiare

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Ennesimo dietrofront per il dato che misura le spese per consumi negli Stati Uniti. L'indicatore è sceso a dicembre per il secondo mese consecutivo, arretrando dello 0,2%, dopo il calo dello 0,7% di novembre. Il dato, riportato dal dipartimento del Commercio Usa, conferma come l'economia americana faccia ancora fatica ad affrontare l'impatto della pandemia del coronavirus. Presso i negozi retail, le vendite sono scese per il terzo mese consecutivo. Dal rapporto è emerso anche che i redditi personali sono saliti dello 0,6%, dopo due mesi consecutivi di flessione. Più che spendere, i cittadini americani si sono confermati in ogni caso ancora cauti, optando piuttosto per il risparmio.