Italia Markets closed

Usa: Stop a digital tax, negoziamo un accordo all'Ocse -2-

A24/Pca

New York, 4 dic. (askanews) - "Gli Stati Uniti sono a favore delle discussioni in seno all'Ocse per fronteggiare le problematiche che il sistema fiscale internazionale deve affrontare" ha scritto Mnuchin al segretario generale dell'Ocse, Jose Angel Gurria. "Crediamo che sia molto importante che queste discussioni portino a un accordo per prevenire la proliferazione di misure unilaterali" ha aggiunto Mnuchin, facendo riferimento alla 'digital tax' introdotta dalla Francia che colpisce colossi del web statunitensi come Google, Apple, Amazon e Facebook. L'Italia è tra i Paesi che potrebbero introdurre la 'web tax'.

Il segretario al Tesoro ha poi riaffermato la "ferma opposizione" degli Stati Uniti alla tassa sui servizi digitali perché "avrebbe un impatto discriminatorio sulle aziende basate negli Stati Uniti e sarebbe inconsistente con l'architettura delle attuali regole fiscale internazionali".