Italia Markets closed

Usa: sussidi disoccupazione stabili a 227mila, peggio di stime

A24/Pca/Glv

New York, 21 nov. (askanews) - Il numero di lavoratori che per la prima volta hanno fatto richiesta per ricevere i sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti, la scorsa settimana, è rimasto invariato, deludendo le attese degli esperti e rimanendo intorno ai massimi degli ultimi cinque mesi. Secondo quanto riportato dal dipartimento del Lavoro, le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono rimaste invariate a 227mila unità; le attese erano per un dato a 217mila unità. Il dato della settimana precedente è stato rivisto da 225mila a 227mila unità.

La media delle ultime quattro settimane, un misura più stabile del dato, è aumentata di 3.500 unità rispetto alla settimana precedente a quota 221mila. Il numero complessivo dei lavoratori che ricevono sussidi di disoccupazione da più di una settimana, relativo alla settimana terminata il 9 novembre, ha segnato un rialzo di 3mila unità a 1,695 milioni.