Usa, Tesoro e Federal Reserve: No a conio moneta platino da 1 trilione

Washington (Usa), 13 gen. (LaPresse/AP) - Casa Bianca, Tesoro americano e Federal Reserve hanno escluso la possibilità di coniare una moneta di platino del valore di 1 trilione di dollari per evitare una battaglia in Congresso sull'aumento del tetto del debito. Lo riferiscono il portavoce dell'amministrazione Usa, Jay Carney, e quello del dipartimento del Tesoro, Anthony Coley. La proposta era arrivata da parte di alcuni democratici, ma Carney ha affermato oggi che ci sono solo due opzioni: o che il Congresso paghi il conto per le spese che ha accumulato o che mandi la nazione in default, il che avrebbe gravi conseguenze economiche. Il governo degli Stati Uniti ha già raggiunto il limite di indebitamento consentito di 16,4 trilioni di dollari e, tra fine febbraio e i primi di marzo, il dipartimento del Tesoro esaurirà le sue possibilità di coprire i debiti.

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,064+0,032+1,57%
    UCG.MI
    1,943-0,005-0,26%
    ISP.MI
    0,1935-0,0008-0,41%
    BMPS.MI
    0,7495+0,0150+2,04%
    TIT.MI
    12,35+0,04+0,32%
    ENI.MI
    3,956+0,028+0,71%
    ENEL.MI
    2,82+0,06+2,25%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.