Italia markets open in 3 hours 4 minutes

Usa: vendite case esistenti a febbraio +6,5%, sopra le stime

A24/Pca

New York, 20 mar. (askanews) - A febbraio, le vendite di case esistenti negli Stati Uniti sono aumentate più del previsto. L'indicatore, stilato dall'associazione di settore National Association of Realtors (Nar), è cresciuto del 6,5% a un tasso annualizzato di 5,77 milioni di unità, mentre gli analisti attendevano un dato in rialzo dello 0,7%. Si tratta della crescita mensile maggiore in 13 anni. Rispetto al febbraio 2019, c'è stato un incremento del 7,2%, l'ottavo aumento di fila.

Il prezzo mediano di una casa esistente è cresciuto su base annua dell'8% a 270.100 dollari. Per esaurire completamente le case disponibili per la vendita, servirebbero 3,1 mesi, contro i 3,6 del febbraio 2019.