Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.355,29
    +183,96 (+1,30%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.788,10
    -23,10 (-1,28%)
     
  • EUR/USD

    1,1967
    +0,0054 (+0,4548%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8989
    +0,0073 (+0,81%)
     
  • EUR/CHF

    1,0823
    +0,0026 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,5540
    +0,0039 (+0,25%)
     

Usa: vendite case nuove a giugno +13,8%, sopra le stime

A24/Pca
·1 minuto per la lettura

New York, 24 lug. (askanews) - A giugno, le vendite di case nuove negli Stati Uniti sono aumentate pi di quanto previsto dagli analisti. Il dato redatto dal dipartimento del Commercio Usa ha visto un rialzo del 13,8% rispetto a maggio al tasso annualizzato di 776.000 unit, contro attese per un dato in rialzo a 702.000 unit; il dato di maggio stato rivisto a 682.000 da 676.000 unit. Su base annua, il dato in rialzo del 6,9%. Per esaurire completamente le case disponibili per la vendita servirebbero 4,7 mesi. Il prezzo mediano di una casa nuova il mese scorso stato di 329.200 dollari, in aumento del 5,6% rispetto al giugno del 2019.