Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.540,36
    -52,69 (-0,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0677
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5510
    -0,0039 (-0,25%)
     

UTI del Torre: concorso per 9 Istruttori tecnici a tempo indeterminato

info@wecanjob.it (WeCanJob.it)
·2 minuti per la lettura

UTI del Torre: concorso per 9 Istruttori tecnici a tempo indeterminato

Presso l'Unione Territoriale Intercomunale (UTI) del Torre è stato pubblicato un bando di concorso finalizzato all'assunzione a tempo indeterminato di 9 Istruttori tecnici (categoria C, posizione economica C1) da assegnare ai Comuni di Artegna, Faedis, Lusevera, Magnano in Riviera, Reana del Rojale e Tracento, nella Regione Friuli-Venezia Giulia.

I requisiti per accedere al concorso sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana o equiparata, oppure cittadinanza di Stato UE oppure cittadinanza di Paesi terzi purché con parentela con un cittadino UE e titolarità del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente oppure titolarità dello status di rifugiato o di protezione sussidiaria;

  • età non inferiore a 18 anni né superiore a quella prevista dalla normativa vigente per il conseguimento della pensione di vecchiaia;

  • godimento dei diritti civili e politici;

  • idoneità fisica all'impiego;

  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i soli cittadini soggetti a tale obbligo);

  • non avere condanne penali per reati che impediscano la possibilità di costituire un rapporto di impiego con la PA;

  • possesso della patente B o superiore in corso di validità;

  • laurea vecchio ordinamento in Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria edile, Ingegneria edile-Architettura o Storia e conservazione dei beni culturali oppure laurea triennale nelle classi 04, 06, 08 (DM 509/99), L-7, L-17, L-21 o L-23 (DM 270/04) oppure laurea specialistica nelle classi 3/S, 4/S, 10/S, 28/S, 38/S o 54/S (DM 509/99) oppure laurea magistrale nelle classi LM-3, LM-4, LM-10, LM-23, LM-24, LM-26, LM-35 o LM-48 (DM 270/04).

Le selezioni concorsuali avverranno tramite lo svolgimento delle seguenti prove:

  • Prova scritta teorico-pratica: tema o quiz a risposte multiple o libere, stesura di un provvedimento amministrativo, analisi e soluzione di un caso, elaborazione di un programma o progetto, predisposizione di un elaborato tecnico o illustrazione di procedimenti organizzativi e gestionali su tematiche indicate nel bando.

  • Prova orale: colloquio sulle materie oggetto della prova scritta e accertamento della conoscenza delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse nonché della lingua inglese.

Qualora il numero di domande pervenute all'ente fosse di numero particolarmente elevato, al commissione potrà inserire nell'iter concorsuale una prova preselettiva che preceda le prove sopra indicate.

Le domande di partecipazione al concorso devono pervenire all'UTI del Torre, secondo le modalità indicate nel bando, entro e non oltre il 22 ottobre 2020.

Scarica qui il bando completo

Scarica qui il modulo di domanda

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web dell'UTI del Torre, a questo link.

 

Segui WeCanJob anche su Telegram

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.