Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,68 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    46.044,03
    -5.256,90 (-10,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1021
    -0,0012 (-0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Vaccino covid Lazio, arriva attestato per i vaccinati

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Il Lazio si appresta a produrre l'attestato per chi ha ricevuto il vaccino covid. "A metà del mese tutti i cittadini del Lazio sottoposti a vaccinazione, già oltre 500mila, potranno scaricare online l'attestato di certificazione vaccinale che potrà essere utile in futuro in base alle disposizioni che il Governo o l'Ue vorranno emanare. Noi siamo pronti, si potrà scaricare online sul fascicolo sanitario di ognuno. Un passo in avanti a favore dei cittadini e per la tutela della salute pubblica", ha annunciato l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, al termine dell'inaugurazione del nuovo centro vaccinale all'esterno della Stazione Termini di Roma.

"Quello di oggi è un ulteriore passo in avanti nella battaglia che il Lazio e l'Italia sta producendo per le vaccinazioni. Noi stiamo andando a superare quota 20mila vaccinazioni al giorno e potremmo farne almeno il triplo con le dosi a disposizione. Speriamo che a marzo possano essere risolti i problemi di approvvigionamento che ancora persistono", ha aggiunto.

La regione oggi ha registrato 1.563 i contagi da coronavirus e altri 13 morti. A Roma sono stati individuati altri 600 casi covid. "E' in corso in questo momento una battaglia molto importante nel Lazio, questa settimana siamo in zona gialla ma non è una tana libera tutti. Serve grande attenzione e il rispetto delle regole", ha affermato ancora.