Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,08 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,68 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,99 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,46 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +1,69 (+2,65%)
     
  • BTC-EUR

    40.281,77
    -151,54 (-0,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +20,00 (+1,10%)
     
  • EUR/USD

    1,2146
    +0,0062 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,90 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8610
    +0,0014 (+0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0943
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4697
    +0,0005 (+0,04%)
     

Vaccino Johnson & Johnson: lancio in Europa sarà rimandato dopo raccomandazioni da autorità Usa

Valeria Panigada
·1 minuto per la lettura

Johnson & Johnson ha deciso di ritardare il lancio del suo vaccino in Europa, dopo che le autorità americane hanno raccomandato una pausa nell'uso in scia ad alcuni casi di trombosi. In una nota diffusa oggi, il gruppo americano ha indicato che sta "esaminando i casi con le autorità sanitarie europee" e in generale stanno lavorando "a stretto contatto con esperti medici e autorità sanitarie". I Centri statunitensi per il controllo delle malattie (CDC) e la Food and Drug Administration (FDA) stanno esaminando i dati che coinvolgono sei casi segnalati su oltre 6,8 milioni di dosi somministrate. Per cautela, il CDC e la FDA hanno raccomandato una pausa nell'uso del vaccino Johnson & Johnson. Proprio oggi in Italia sono arrivate le prime dosi del vaccino Johnson & Johnson. Si tratta di 184mila dosi , il primo lotto del vaccino statunitense che giunge in Italia. Lo ha comunicato la struttura per l'emergenza Covid coordinata dal commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo.