Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.893,09
    +132,04 (+0,39%)
     
  • Nasdaq

    13.098,56
    +51,37 (+0,39%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    88,80
    -3,29 (-3,57%)
     
  • BTC-EUR

    23.805,51
    -486,42 (-2,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    575,50
    -15,26 (-2,58%)
     
  • Oro

    1.794,90
    -20,60 (-1,13%)
     
  • EUR/USD

    1,0178
    -0,0079 (-0,77%)
     
  • S&P 500

    4.291,10
    +10,95 (+0,26%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.789,62
    +12,81 (+0,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8427
    -0,0029 (-0,35%)
     
  • EUR/CHF

    0,9619
    -0,0036 (-0,37%)
     
  • EUR/CAD

    1,3121
    +0,0020 (+0,15%)
     

Vaiolo delle scimmie: Bavarian Nordic e SIGA Technologies sono i titoli su cui puntare

CVaiolo delle scimmie: Bavarian Nordic e SIGA Technologies sono i titoli su cui puntare
Vaiolo delle scimmie: Bavarian Nordic e SIGA Technologies sono i titoli su cui puntare

Dopo il Covid-19, c'è una nuova emergenza sanitaria che potrebbe far schizzare il valore delle azioni delle società del settore biotech. Si tratta del vaiolo delle scimmie. Nei giorni scorsi tre titoli praticamente sconosciuti hanno catturato l'attenzione degli operatori. Sono società attive nella produzione di vaccini che potrebbero registrare importanti performance nei prossimi mesi. Eccole.

SIGA Technologies

SIGA Technologies è la società che produce un farmaco antivirale orale chiamato Tpoxx (approvato negli Stati Uniti, Canada ed Europa) e finalizzato al trattamento del vaiolo. L’Unione Europea si è mossa rapidamente approvando il trattamento contro il vaiolo delle scimmie. Tpoxx viene prodotto in collaborazione con Meridian Medical Technologies che è una società controllata da Pfizer.

Bavarian Nordic

Il secondo titolo da monitorare è danese. Bavarian è la sola a produrre un vaccino specifico e approvato per il vaiolo delle scimmie. La società non ha rivelato il nome dell’acquirente ma c’è un Paese europeo che la scorsa settimana ha siglato un contratto per acquistare migliaia di dosi del suo vaccino Imvanex, facendo salire il titolo alla Borsa di Copenaghen.

In Europa, Imvanex è stato approvato dall’EMA nel 2013 per il vaiolo, ma è stato poi dotato di un uso off-label per i casi di monkeypox. Negli USA, dove è commercializzato con il marchio Jynneos, è già autorizzato sia contro il vaiolo tradizionale che contro quello delle scimmie.

GUARDA ANCHE - Vaiolo delle scimmie, come proteggersi?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli