Italia Markets close in 3 hrs 10 mins

VAM Investments e FII Sgr creano Florence, polo produttivo per brand lusso

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - I private equity VAM Investments e Fondo Italiano d'Investimento SGR hanno annunciato di aver acquisito tre aziende toscane specializzate nella produzione di abbigliamento di lusso per dare vita a un polo produttivo per i marchi del lusso.

Le tre aziende - Giuntini (outerwear e capispalla), Ciemmeci Fashion (abbigliamento in pelle) e Mely's Maglieria (maglieria) - confluiranno nella holding Florence, che sarà controllata per circa il 65% dai due private equity e per il restante 35% dalle famiglie fondatrici delle aziende, che reinvestiranno nel progetto.

Tra gli investitori nel consorzio c'è anche Italmobiliare, dice una nota.

Florence, con un fatturato stimato in oltre 150 milioni di euro e 700 dipendenti, punta a sviluppare una piattaforma per la fornitura, anche a livello internazionale, di prodotti di alta manifattura per i più importanti brand della moda, si legge nel comunicato.

"Siamo fortemente convinti che Florence possa oggi rappresentare una risposta efficace alle esigenze delle case di moda che sono alla ricerca di qualità, efficienza organizzativa e attenzione alla sostenibilità", spiega nella nota Francesco Trapani, presidente di Florence.

"Il nostro intento è infatti quello di rafforzare e far crescere le aziende con l'obiettivo, se ci saranno le opportunità, di fare ulteriori acquisizioni in futuro", dice l'AD Attila Kiss.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)