Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    48.533,89
    -317,64 (-0,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.788,10
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Variante Delta plus, Sileri: "Studi Gb non preoccupano molto"

·1 minuto per la lettura

"Gli studi provenienti dal Regno Unito non ci fanno preoccupare molto sulla variante Delta plus" del coronavirus. Lo ha detto il sottosegretario dalla Salute Pierpaolo Sileri ospite di '24Mattino' su Radio24. In merito alla situazione epidemiologica, il sottosegretario ha osservato che "la transizione da pandemia a endemia accadrà anche in una parte del 2022. Le mascherine prima o poi le toglieremo ma non è una cosa da fare oggi, lo vedete da quello che sta succedendo in Gran Bretagna". E sul Green pass: "si va per gradi, per adesso non abbiamo ancora la capienza piena in diverse attività, abbiamo ancora la distanza, la mascherina. I virus circola in maniera aggressiva in molti paesi, il Green pass - ha precisato - sarà l'ultima cosa che sarà rimossa".

Sulla possibilità che si arrivi all'obbligo vaccinale, "non credo che mettendo l'obbligo vaccinale si guadagnino punti percentuali della vaccinazione - ha rimarcato Sileri -. Si ottengono parlando con le persone e cercando di convincerle. Siamo vicini al 90%, anche non obbligo non si andrebbe oltre".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli