Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.715,39
    -313,26 (-0,89%)
     
  • Nasdaq

    14.154,02
    -186,23 (-1,30%)
     
  • Nikkei 225

    27.772,93
    +305,70 (+1,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1313
    -0,0033 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    36.643,66
    -506,23 (-1,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    992,43
    -2,83 (-0,28%)
     
  • HANG SENG

    24.952,35
    +824,50 (+3,42%)
     
  • S&P 500

    4.482,73
    -50,03 (-1,10%)
     

Variante Omicron, news e mappa contagi nel mondo - Guarda

·2 minuto per la lettura

Si allunga la lista dei contagi da variante Omicron del covid nel mondo. Dopo l'allarme in Sudafrica e Europa, i quattro casi in Italia e il primo caso negli Usa confermato ieri in California, è di oggi la notizia di un caso rintracciato anche in Grecia. Si tratta di un cittadino del Paese giunto a Creta il 26 novembre dal Sudafrica e risultato negativo al primo test rapido effettuato all'arrivo. Il responsabile dell'Organizzazione nazionale per la salute pubblica (Eody), Theoklis Zaoutis, ha spiegato che l'uomo è risultato positivo il 29 novembre, al terzo test effettuato dopo aver iniziato a lamentare sintomi sospetti all'indomani dell'arrivo in aeroporto. Oggi la conferma che si tratta di un caso di variante Omicron. L'uomo, ha precisato Zaoutis citato dal giornale Kathimerini, è in quarantena.

Ed è stato confermato il primo caso di variante Omicron anche negli Emirati Arabi Uniti. Lo ha annunciato il ministero emiratino della Salute e della Prevenzione, precisando su Twitter che la variante è stata individuata su una donna africana proveniente da un Paese africano non specificato. La donna, vaccinata con due dosi, è in isolamento e le sue condizioni vengono monitorate anche se al momento è asintomatica. Anche le persone entrate in contatto con lei sono state isolate.

Primo caso anche in Finlandia. Lo ha reso noto l'Istituto sanitario finlandese precisando che la diagnosi riguarda una persona rientrata dalla Svezia. Vengono ora esaminati i campioni prelevati da persone che viaggiavano nello stesso gruppo della persona risultata positiva alla variante Omicron e che risultano ammalate di Covid-19. E potrebbe essere il più grande focolaio di contagi da variante omicron finora accertato al mondo quello originato da un party di Natale che si è tenuto a Oslo, in Norvegia. Secondo l'emittente pubblica Nrk, tra le 50 e le 60 persone sono risultate positive al Covid dopo una cena in un ristorante della capitale norvegese. Per le autorità sanitarie locali, le infezioni non sono state causate dalla delta, ma c'è la "forte possibilità" che siano legati alla variante omicron, come emerso anche da uno screening preliminare dei campioni. Stando alla tv, una delle persone presenti alla festa di recente era stata in Sudafrica. Venerdì la Norvegia ha imposto la quarantena a tutti i viaggiatori in arrivo dal Sudafrica o dai Paesi vicini.

Dal Sudafrica all'Italia, ecco la mappa aggiornata in tempo reale dei casi di variante Omicron nel mondo secondo l'elaborazione di Bno News:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli