Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.336,67
    +27,16 (+0,08%)
     
  • Nasdaq

    12.779,91
    -74,89 (-0,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.819,33
    -180,63 (-0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0327
    +0,0026 (+0,25%)
     
  • BTC-EUR

    23.421,31
    +268,91 (+1,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,03
    -1,72 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    20.082,43
    +471,59 (+2,40%)
     
  • S&P 500

    4.207,27
    -2,97 (-0,07%)
     

Vaxart fornisce un nuovo aggiornamento sul voto per delega e invita tutti gli azionisti registrati all’11 aprile 2022 a votare entro il 3 agosto 2022, alle 23:59 ET

Vaxart, Inc.
Vaxart, Inc.

La proposta chiave n. 2 necessita di un ulteriore 0,9% di voti delle azioni in circolazione per essere approvata

Le principali società di consulenza indipendente, ISS e Glass Lewis, sostengono la proposta n. 2

SOUTH SAN FRANCISCO, California, July 27, 2022 (GLOBE NEWSWIRE) -- Vaxart, Inc. (Nasdaq: VXRT) ha sollecitato oggi i suoi azionisti registrati all’11 aprile 2022 a votare sulla delega se non l’hanno ancora fatto e li ha incoraggiati a votare su tutte le Proposte di delega, inclusa la Proposta di delega n. 2.

La Società ha inoltre ricordato a coloro che hanno precedentemente votato contro la Proposta di delega n. 2 che possono cambiare il loro voto a favore della proposta, se le loro schede elettorali sono state votate entro il termine ultimo di mercoledì 3 agosto 2022, alle 23:59, ora della costa orientale.

La proposta n. 2 è un emendamento all’atto costitutivo della Società per aumentare il numero autorizzato di azioni ordinarie a 250 milioni di azioni.

“La proposta n. 2 è importante per gli azionisti e per l’azienda, perché ci consente di continuare a lavorare per sbloccare e creare valore investendo nell’attività in modo da poter portare avanti i nostri programmi”, ha dichiarato Andrei Floroiu, amministratore delegato di Vaxart. “Ci permetterebbe inoltre di mantenere un bilancio solido e una forte posizione competitiva, oltre a consentirci di continuare ad attrarre e trattenere i talenti più importanti. Invitiamo caldamente gli azionisti a votare prima della scadenza del 3 agosto 2022.

“La stragrande maggioranza delle azioni votate, oltre l’80%, è a favore della Proposta n. 2, compresi 8,3 milioni di azioni in più a sostegno della Proposta n. 2 dopo il webcast Investor Q&A del 22 giugno. Ringraziamo questi azionisti per il loro voto”, ha dichiarato Floroiu. “Attualmente il 49,1% delle azioni in circolazione di Vaxart ha votato a favore della Proposta n. 2, il che significa che per far passare questa proposta è necessario un ulteriore 0,9% di azioni in circolazione a favore.”

La registrazione del webcast Investor Q&A è disponibile qui, mentre la trascrizione del webcast è disponibile qui.

Entrambe le principali società indipendenti di consulenza sulle deleghe, Institutional Shareholder Services (“ISS”) e Glass Lewis, raccomandano agli azionisti di sostenere la Proposta n. 2. Ulteriori dettagli sulla Proposta n. 2 sono disponibili alla pagina FAQ per gli investitori qui.

L’assemblea annuale degli azionisti di Vaxart per il 2022 è stata aggiornata a giovedì 4 agosto 2022, alle 12:30 ora orientale.

Gli azionisti registrati all’11 aprile 2022 sono invitati a votare via Internet all’indirizzo (1) http://www.proxyvote.com, (2) per telefono chiamando il numero verde (800) 690-6903, o (3) se si è scelto di ricevere il materiale stampato sulla delega per posta, contrassegnando, datando e firmando la scheda di delega e rispedendola nella busta pre-affrancata.

Gli azionisti di Vaxart che necessitano di assistenza per il voto delle loro azioni possono contattare l’intermediario di Vaxart, MORROW SODALI, via e-mail all’indirizzo Vxrt.info@investor.morrowsodali.com o per telefono al numero (203) 658-9400 (internazionale) o (800) 662-5200 (numero verde).

Gli azionisti di Vaxart sono inoltre invitati a leggere la dichiarazione di delega definitiva sulla Scheda 14A depositata da Vaxart presso la SEC il 28 aprile 2022 e tutti gli altri documenti pertinenti depositati presso la SEC per ottenere informazioni importanti sulla Proposta n. 2 e sulle altre proposte da votare all’assemblea annuale.

Informazioni su Vaxart
Vaxart è un’azienda biotecnologica in fase clinica che sviluppa una gamma di vaccini ricombinanti orali basati sulla sua piattaforma di somministrazione proprietaria. I vaccini Vaxart sono progettati per essere somministrati con compresse che possono essere conservate e spedite senza refrigerazione ed eliminano il rischio di lesioni da puntura d’ago. Vaxart ritiene che la sua piattaforma proprietaria di somministrazione di vaccini in compresse sia adatta alla somministrazione di vaccini ricombinanti, posizionando l’azienda a sviluppare versioni orali dei vaccini attualmente in commercio e a progettare vaccini ricombinanti per nuove indicazioni. I programmi di sviluppo di Vaxart comprendono attualmente vaccini in compresse progettati per proteggere da coronavirus, norovirus, influenza stagionale e virus respiratorio sinciziale (RSV), nonché un vaccino terapeutico per il papillomavirus umano (HPV), la prima indicazione immuno-oncologica di Vaxart. Vaxart ha depositato varie domande di brevetto nazionali e internazionali che coprono la sua tecnologia proprietaria e le sue creazioni per la vaccinazione orale con adenovirus e agonisti del TLR3.

Nota relativa alle dichiarazioni previsionali
Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali che comportano rischi e incertezze sostanziali. Tutte le dichiarazioni, diverse da quelle di carattere storico, incluse nel presente comunicato stampa e riguardanti la strategia, le prospettive, i piani e gli obiettivi di Vaxart, i risultati degli studi preclinici e clinici, gli accordi di commercializzazione e le licenze, nonché le convinzioni e le aspettative della direzione sono dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali possono essere accompagnate da parole come “dovrebbe”, “crede”, “potrebbe”, “potenziale”, “sarà”, “previsto”, “anticipare”, “piano” e altre parole e termini di significato simile. Esempi di tali affermazioni sono, ma non solo, le dichiarazioni relative alla capacità di Vaxart di sviluppare e commercializzare i suoi prodotti in corso di sviluppo, compresi i prodotti di richiamo dei vaccini; le aspettative di Vaxart riguardo ai risultati clinici e ai dati degli studi; e le aspettative di Vaxart riguardo all’efficacia dei prodotti in corso di sviluppo. Vaxart potrebbe non realizzare i piani, realizzare le intenzioni o soddisfare le aspettative o le proiezioni indicate nelle dichiarazioni previsionali e l’utente non dovrebbe fare eccessivo affidamento sulle presenti dichiarazioni previsionali. I risultati o gli eventi effettivi potrebbero differire significativamente dai piani, dalle intenzioni, dalle aspettative e dalle proiezioni riportate nelle dichiarazioni previsionali. Diversi fattori importanti potrebbero far sì che i risultati o gli eventi effettivi differiscano in modo significativo dalle dichiarazioni previsionali rilasciate da Vaxart, tra cui le incertezze inerenti alla ricerca e allo sviluppo, la capacità di rispettare gli endpoint clinici previsti, le date di inizio e/o di completamento degli studi clinici, le date di presentazione regolamentari, le date di approvazione e/o le date di lancio regolamentari, nonché la possibilità di nuovi dati clinici e di ulteriori analisi dei dati clinici esistenti sfavorevoli; il rischio che i dati degli studi clinici siano soggetti a interpretazioni e valutazioni diverse da parte delle autorità regolatorie; la possibilità che le autorità regolatorie non siano soddisfatte del progetto e dei risultati degli studi clinici; le decisioni delle autorità regolatorie che hanno un impatto sull’etichettatura, sui processi di produzione e sulla sicurezza che potrebbero influire sulla disponibilità o sul potenziale commerciale di qualsiasi prodotto in corso di sviluppo, compresa la possibilità che i prodotti in via di sviluppo di Vaxart non vengano approvati dalla FDA o dalle autorità regolatorie non statunitensi; inoltre, anche se approvati dalla FDA o da autorità regolatorie non statunitensi, i prodotti in via di sviluppo di Vaxart potrebbero non ottenere un’ampia accettazione da parte del mercato; un collaboratore di Vaxart potrebbe non raggiungere le tappe principali di sviluppo e commerciali; Vaxart o i suoi partner potrebbero incorrere in problemi e ritardi di produzione dovuti a eventi sotto o fuori il controllo di Vaxart o dei suoi partner; difficoltà nella produzione, in particolare nella scalabilità della produzione iniziale, comprese le difficoltà relative ai costi e ai rendimenti di produzione, al controllo della qualità, compresa la stabilità del prodotto in via di sviluppo e i test di garanzia della qualità, alla carenza di personale qualificato o di materie prime fondamentali e al rispetto di normative federali, statali ed estere rigorosamente applicate; Vaxart potrebbe non essere in grado di ottenere, mantenere e applicare la necessaria protezione dei brevetti e di altre proprietà intellettuali; le risorse di capitale di Vaxart potrebbero essere inadeguate; la capacità di Vaxart di risolvere le questioni legali in sospeso; la capacità di Vaxart di ottenere capitali sufficienti per finanziare le proprie attività a condizioni accettabili per Vaxart, se non altro; l’impatto delle proposte e delle politiche governative in materia di assistenza sanitaria; i fattori legati alla concorrenza e altri rischi descritti nelle sezioni “Fattori di rischio” delle relazioni trimestrali e annuali di Vaxart depositate presso la SEC. Vaxart non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali, se non nei casi previsti dalla legge.

Contatti

Relazioni con i media Vaxart:

Relazioni con gli investitori:

Mark Herr

Andrew Blazier

Vaxart, Inc.

Partner FINN

mherr@vaxart.com

IR@vaxart.com

(203) 517-8957

(646) 871-8486


Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli