Vendite dettaglio: Confcommercio, consumi in profondo rosso

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''E' un dato che ribadisce ancora una volta come la crisi dei consumi sia profonda e come sia lontana un'inversione di tendenza'', questo il commento dell'Ufficio studi di Confcommercio alle rilevazioni sulle vendite al dettaglio di novembre diffuse oggi dall'Istat, dove si e' registrato una contrazione pari a -3,1% su base annua. ''Il ridimensionamento degli acquisti'', spiega Confcommercio, ''coinvolge in modo diffuso i diversi formati distributivi, con punte particolarmente gravi per la piccola distribuzione. Per quanto riguarda i settori, l'abbigliamento, le calzature ed i mobili, che attivano buona parte della produzione nazionale, mostrano profondi arretramenti.Anche alla luce di queste evidenze, e' necessario e urgente mettere la crescita al primo posto dell'agenda di politica economica del Paese''.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.843,99 +0,80% 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.010,36 +0,76% 17:50 CEST
Ftse 100 6.838,05 +0,31% 17:35 CEST
Dax 10.587,77 +0,55% 17:45 CEST
Dow Jones 18.395,40 -0,29% 22:32 CEST
Nikkei 225 16.360,71 -1,18% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati