Italia markets open in 1 hour 18 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.257,25
    -76,27 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1404
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • BTC-EUR

    37.089,00
    -737,25 (-1,95%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.013,52
    -12,21 (-1,19%)
     
  • HANG SENG

    24.107,02
    -111,01 (-0,46%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Venduto big dei videogame Zynga

·2 minuto per la lettura
Venduto big dei videogame Zynga
Venduto big dei videogame Zynga

Con l’acquisizione da 12,7 miliardi, Take-Two diversificherà la sua offerta nel settore dei videogiochi, con prodotti per console/PC anche sui dispositivi mobile

Si tratta della più grande acquisizione mai realizzata nel settore dei giochi, con una cifra investita maggiore anche di quella sborsata da Tencent per SuperCell pari a 8,6 miliardi di dollari e di Bethesda da parte di Microsoft per 7,5 miliardi di dollari. Per poter superare queste ‘storiche’ acquisizioni, TakeTwo Interactive ha dovuto sborsare 12,7 miliardi di dollari per acquistare l’intera proprietà di Zynga, tra le più famose aziende nel settore grazie allo sviluppo di videogames quali FarmVille e Words With Friends.

I DETTAGLI DELL’OFFERTA

L’accordo stipulato tra le due società è arrivato dopo un’offerta di 9,86 dollari per azione, corrispondente ad un premio del 64% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura di Zynga. Gli azionisti riceveranno 3,50 dollari in contanti e 6,361 dollari in azioni ordinarie Take-Two per ciascun titolo della società appena comprata. La notizia ha scatenato gli acquisti su Zynga a Wall Street, dove il titolo arrivava a guadagnare oltre il 40% nella seduta di lunedì, mentre le vendite si concentravano sulle azioni Take-Two, con una flessione di oltre il 10%.

UNO DEI PIÙ GRANDI OPERATORI DEL SETTORE

Take-Two è già sviluppatore di alcuni dei prodotti più famosi come GTA, Borderlands. NBA 2K e BioShock e con questa mossa amplierà la propria disponibilità di videogames con ulteriori game di successo, rendendolo “uno dei più grandi e diversificati editori di giochi per dispositivi mobili del settore”, secondo quanto sottolineato dalla società, visti i 183 milioni di utenti attivi ogni mese che giocano ai suoi videogiochi per dispositivi mobili. L’obiettivo di Take-Two è quello di utilizzare l’esperienza di Zynga per guidare le sue ambizioni nel free-to-play e multipiattaforma, oltre a spostare le sue proprietà console/PC verso i dispositivi mobile, aggiungendo nuove modalità di gioco.

OBIETTIVO LEADERSHIP NEL MOBILE

L’acquisizione è stata definita dal presidente e Ceo di Take-Two, Strauss Zelnick, una “transazione trasformativa”, con la quale la società punta a stabilire una posizione di “leadership nel mobile, segmento in più rapida crescita dell’industria dell’intrattenimento interattivo”. L’unione delle forze con Zynga, fornirà “un valore significativo a entrambi i gruppi di azionisti, inclusi 100 milioni di dollari di sinergie di costi annuali entro i primi due anni dopo il closing e almeno 500 milioni di dollari”, ha concluso Zelnick.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli