Italia markets open in 2 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.447,18
    -192,28 (-0,81%)
     
  • EUR/USD

    1,1847
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    10.788,23
    +1.458,82 (+15,64%)
     
  • CMC Crypto 200

    256,11
    +11,22 (+4,58%)
     
  • HANG SENG

    24.699,11
    -55,31 (-0,22%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

Venezia, Fiat Punto si scontra contro un camion: morta una ragazza

·2 minuti per la lettura
incidente san donà di piave
incidente san donà di piave

Drammatico incidente sulle strade di San Donà di Piave, comune della città metropolitana di Venezia alle ore 8.30 del 13 settembre. Una ragazza di 17 anni si trovava su una Fiat Punto alla cui guida c’era un suo amico maggiorenne. Per cause ancora da verificare la Punto si è schiantata frontalmente contro un camion che trasportava altre vetture. La ragazza 17enne è morta sul colpo mentre il guidatore è rimasto gravemente ferito anche se non sarebbe comunque in pericolo di vita. Anche le altre due persone a bordo del camion sono rimaste ferite anche se nulla di particolarmente grave. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto la ragazza dalle lamiere dell’auto nella quale era rimasta intrappolata insieme al guidatore. A nulla è servito l’intervento dei sanitari del Suem 118. Al loro arrivo la ragazza era già deceduta.

Incidente a San Donà di Piave

A San Donà di Piave un comune della città metropolitana di Venezia, una ragazza di 17 anni ha perso la vita mentre si trovava a bordo di una Fiat Punto alla cui guida era presente un amico maggiorenne. Per cause ancora da accertare la Punto si è scontrata frontalmente contro un camion che stava trasportando altre vetture su un carrello trainato. Poi la tragedia. Nel violento impatto la ragazza è morta sul colpo mentre l’amico è rimasto ferito gravemente. Anche i passeggeri a bordo del camion sono rimasti feriti.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno provveduto a estrarre i corpi dal groviglio di lamiere. Per la ragazza purtroppo non c’è stato nulla da fare, mentre il guidatore è stato ricoverato in ospedale, anche se non è in pericolo di vita. Nel frattempo i carabinieri hanno provveduto ad avviare le indagini al fine di fare luce sulla dinamica dell’incidente.