Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.857,04
    -189,20 (-0,63%)
     
  • Nasdaq

    12.057,60
    +20,81 (+0,17%)
     
  • Nikkei 225

    26.296,86
    +131,27 (+0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1912
    +0,0016 (+0,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.930,69
    -262,83 (-1,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    376,69
    +6,17 (+1,67%)
     
  • HANG SENG

    26.669,75
    +81,55 (+0,31%)
     
  • S&P 500

    3.625,46
    -9,95 (-0,27%)
     

Verso Inter-Monchengladbach, Conte recupera due pedine importanti: incertezza per gli altri positivi al Covid

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Buone notizie in arrivo dall'infermeria per l'Inter in vista della gara con il Borussia Monchengladbach di domani che aprirà la fase a gironi di Champions League dei nerazzurri: Antonio Conte potrà contare sul rientro di Alessandro Bastoni.

Soccrates Images/Getty Images
Soccrates Images/Getty Images

Out dallo scorso 7 ottobre dopo essere risultato positivo al Covid-19 in ritiro con la Nazionale Under-21, il difensore nerazzurro ha osservato il periodo di quarantena come da protocollo ed è ritornato a lavorare con i compagni di squadra: domani sera partirà presumibilmente titolare e prenderà il posto di Kolarov. Discorso diverso invece per gli altri positivi: tra ieri ed oggi sono stati monitorati Roberto Gagliardini, Ashley Young e Ionut Radu i quali sono ora in attesa di capire se potranno avere o meno il via libera.

Soccrates Images/Getty Images
Soccrates Images/Getty Images

Non solo Bastoni però. In vista di domani sera Conte potrà contare anche sul rientro di Stefano Sensi a centrocampo. L'ex Sassuolo ha saltato il derby causa squalifica ma contro il Monchengladach sarà a disposizione: si gioca una maglia da titolare con Eriksen nel ruolo di trequartista alle spalle delle punte Lukaku e Lautaro.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.