Italia markets open in 4 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    26.896,66
    -104,86 (-0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,0666
    -0,0031 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    27.388,39
    -1.045,96 (-3,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    654,37
    -20,51 (-3,04%)
     
  • HANG SENG

    20.393,29
    -76,77 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

Verso nuova fumata nera per Colle, ma occhi puntati sui voti a Mattarella

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 gen. (askanews) - Occhi puntati sui voti per Sergio Mattarella, anche stamattina a Montecitorio, nella settima votazione per eleggere il presidente della Repubblica. Con ogni probabilità anche stavolta sarà "fumata nera", ma il consenso sul capo dello Stato uscente è elemento importante. Ieri ha raggiunto quota 336, grazie a voti venuti da Pd, M5s, Autonomie e Misto.

"Vediamo se cresce ancora", spiega stamattina un parlamentare Pd, precisando che i Dem voteranno scheda bianca "ma con libertà di coscienza". La strada di un Mattarella bis (ipotesi sempre respinta dall'attuale inquilino del Colle) resta dunque pienamente in campo, tanto che questa mattina, parlando all'assemblea dei suoi grandi elettori, lo stesso Enrico Letta ha spiegato che tra i vari nomi su cui "si è ragionato" c'è proprio quello dell'attuale inquilino del Colle.

"Credo che Mattarella, se non ci diamo una mossa, diventerà presidente non a furor di popolo ma a furor di grande elettore - ha detto il leader di Cambiamo Giovanni Toti -. Dopo che ha detto che non lo ritiene opportuno non sarebbe un gran risultato della politica, sarebbe forse un gran risultato per il popolo, perchè è stato un ottimo presidente, ma non per la politica".

Anche Maria Elena Boschi è convinta che dopo il voto spontaneo di ieri dei parlamentari il Mattarella bis sia "un'ipotesi che cresce sempre di più" e "sarei felice se il presidente Mattarella accettasse".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli