Italia Markets open in 4 hrs 41 mins

Video hot sui social: il fedelissimo di Macron si ritira

Benjamin Griveaux (Ludovic Marin/Pool via REUTERS)

Terremoto politico in Francia, dove il candidato a sindaco di Parigi sostenuto da Emmanuel Macron si è ritirato in seguito a uno scandalo sessuale.

Benjamin Griveaux, candidato con “En Marche”, ha rinunciato a correre alle elezioni municipali del prossimo marzo dopo la diffusione di immagini hot sul web.

GUARDA ANCHE: Scandalo sessuale: Epstein si è suicidato in carcere

Negli scorsi giorni un sito internet aveva pubblicato un video in cui il 42enne fedelissimo di Macron si masturbava. Il video, secondo i media francesi, sarebbe stato inviato dal politico a una ragazza.

In una breve dichiarazione, l'ex portavoce del governo ha denunciato "attacchi ignobili". "Non intendo esporre ulteriormente, me e la mia famiglia, quando tutti i colpi sono ormai permessi, qui ci si spinge oltre. E' una decisione che mi costa, ma le mie priorita' sono chiare, prima la mia famiglia".

GUARDA ANCHE: Scandalo sessuale al Nobel: salta il Premio per la Letteratura

Nella breve dichiarazione, Griveaux spiega che da oltre "un anno, con la mia famiglia, abbiamo subito parole diffamanti, bugie, pettegolezzi, attacchi anonimi, rivelazioni di conversazioni anonime e minacce di morte. Questo torrente di fango - ha proseguito - mi danneggia ma soprattutto fa male a chi amo. Come se non bastasse, ieri, si e' superato un ulteriore livello. Un sito web e dei social network hanno rilanciato degli attacchi ignobili in cui viene messa in discussione la mia vita privata".

L'improvviso ritiro di Benjamin Griveaux lascia il partito di Macron senza un candidato sindaco nella capitale francese per le elezioni municipali che si terranno in due turni, il 15 e il 22 marzo.

LEGGI ANCHE: Prof 70enne fa sesso con studentessa minorenne