Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.962,21
    -476,05 (-1,51%)
     
  • Nasdaq

    11.198,77
    -325,78 (-2,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.049,47
    +178,20 (+0,66%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    -0,0056 (-0,53%)
     
  • BTC-EUR

    19.300,34
    -645,65 (-3,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    441,53
    -8,53 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    22.418,97
    +189,45 (+0,85%)
     
  • S&P 500

    3.824,17
    -75,94 (-1,95%)
     

Vino, Federdoc: Ricci Curbastro lascia presidenza dopo 24 anni

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 giu. (askanews) - Riccardo Ricci Curbastro dopo 24 anni lascia la presidenza di Federdoc. Oggi si è riunita a Roma l'assemblea annuale dei soci, per nominare i consiglieri del nuovo Cda. La riunione è stata anche l'occasione per il commiato dal ruolo di presidente di Riccardo Ricci Curbastro. La nomina del nuovo presidente avverrà il 28 giugno prossimo.

"Oltre gli scopi federativi di tutela delle denominazioni, abbiamo cercato con tutto il team di Federdoc, che ringrazio, di potenziare la formazione di nuove figure professionali preparate e consapevoli - ha detto Ricci Curbastro - Le nostre attività sono state conquiste e progressi per le nuove generazioni. E' stato un bel viaggio e lascio il testimone".

I consiglieri eletti all'unanimità quest'oggi sono: consiglieri di Federdoc Andrea Ferrero, Filippo Mobrici, Massimo Marasso, Riccardo Ricci Curbastro, Fabio Zenato, Elvira Bortolomiol, Christian Marchesini, Paolo Fiorini, Franco Cristoforetti, Paolo Corso, Giangiacomo Bonaldi, Ruenza Santandrea, Claudio Biondi, Giovanni Busi, Francesco Colpizzi, Andrea Rossi, Elisa Fanti, Vittorio Carone, Alberto Mazzoni, Valentino Di Campli, Leone Massimo Zandotti, Francesco Liantonio, Libero Rillo e Antonio Rallo.

Il collegio revisori dei conti: Marco Morolli. Il Collegio dei proibiviri: Luca Petrelli, Vasco Boatto, Arturo Stocchetti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli