Italia Markets open in 2 hrs 47 mins

Violenza sulle donne: pronto il decreto fondi orfani

Durante la marcia contro la violenza sulle donne, 25 novembre, Roma (AP Photo/Gregorio Borgia)


Sì definitivo di Palazzo Madama allo sblocco del fondo per gli orfani di femminicidio. Il decreto ministeriale è stato firmato lunedì 25 novembre dal ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, per poi essere inviato al Consiglio di Stato per il parere di rito. Ad annunciarlo su Twitter è il Senato della Repubblica.


GUARDA IL VIDEO: I numeri del femminicidio


Il fondo, come spiegato dallo stesso Gualtieri, consiste in 12 milioni di euro che, a partire dal 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza di genere, verranno utilizzati per finanziare borse di studio, spese mediche, formazione e inserimento al lavoro per i figli delle vittime di femminicidio.


La proposta di legge per la tutela degli orfani della violenza era stata approvata in Parlamento a dicembre 2017, ma ci sono voluti due anni perché venisse resa effettivamente operativa.

"Bravo il ministro Gualtieri che ha mantenuto l'impegno assunto da subito dal nostro governo di rimediare ad un ritardo non più procrastinabile. La lotta alla violenza contro le donne e il sostegno per loro e i loro figli è una priorità per tutti noi", ha affermato in un tweet il ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti in merito al decreto ministeriale.