Italia Markets close in 43 mins

Virus, borse cinesi a picco

webinfo@adnkronos.com

Crollano le borse cinesi, nella prima giornata di riapertura dopo la lunga interruzione delle vacanze di Capodanno lunare, sulla scia dei timori per l'epidemia Coronavirus. L'indice composito di Shanghai ha chiuso in calo del 7,72 per cento, a 2.746,61 punti. L'indice dei componenti di Shenzhen ha chiuso in ribasso dell'8,45% a 9.779,67 punti. Tokyo ha perso l'1%, Taiwan l'1,2%, Bangkok (-0,3%) e Seul lo 0,01%. Hong Kong resta sopra la parità (+0,1%) mentre cedono Singapore (-1,2%) e Giacarta (-0,6%).