Italia markets closed

Visco: redditività di Bankitalia dipenderà da sfida coronavirus

Glv

Roma, 31 mar. (askanews) - La redditività futura della Banca d'Italia "dipenderà dall'andamento dei mercati finanziari, dalla rischiosità delle attività nonchè dalle misure di politica monetaria che saranno adottate in seno al consiglio direttivo della Bce". Lo sostiene il governatore Ignazio Visco, secondo cui "il futuro prossimo sarà fortemente condizionato dal modo in cui l'Italia e l'Europa sapranno affrontare l'emergenza, prima di tutto sul piano sanitario, poi su quello economico-finanziario".

"Dopo quattro anni di continua espansione - spiega il governatore nella relazione all'assemblea dei partecipanti al capitale - il totale di bilancio della Banca d'Italia, analogamente a quello dell'Eurosistema, segna una modesta flessione legata alla riduzione delle attività di politica monetaria. La dimensione del bilancio continua a essere rilevante: pari a quasi mille miliardi, dalla fine del 2014 è aumentata di oltre l'80%. Ciò si è riflesso in un significativo incremento della redditività, che in parte è stata destinata ad alimentare i presidi a fronte dei rischi".

"Stiamo seguendo da vicino - aggiunge Visco - gli sviluppi e le implicazioni della pandemia per l'economia, la stabilità dei prezzi, le condizioni degli intermediari e l'andamento dei mercati finanziari. Abbiamo varato un articolato insieme di misure volte a garantire ampie disponibilità liquide a tutti i settori dell'economia, contrastare i rischi di segmentazione finanziaria su base nazionale e assicurare quindi la più efficace trasmissione delle decisioni politica monetaria".