Italia markets open in 4 hours 39 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.721,18
    +37,81 (+0,13%)
     
  • EUR/USD

    1,1952
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • BTC-EUR

    47.356,91
    -3.137,47 (-6,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.282,91
    -108,80 (-7,82%)
     
  • HANG SENG

    29.203,18
    +233,47 (+0,81%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Vittoria Ceretti è il fiore più bello di Sanremo e il suo vestito fa sbocciare la primavera

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images

From ELLE

Quando, arrivata alla terza serata di Sanremo, pensi di aver visto tutto tra performance mozzafiato, abiti tempestati di cristalli, discorsi che con le parole riescono a uscire dallo schermo e toccarti profondamente, arriva una ragazza di 22 anni e ribalta tutto. Stiamo parlando della supermodella Vittoria Ceretti che ha già conquistato tutti (più di tutti). Supermodella abituata a girare il mondo per lavorare con i più grandi designer e i più famosi fotografi da quando ha 14 anni (ora ne ha quasi 23) la proposta per accompagnare Amadeus a Sanremo arriva come una sorpresa. Entusiasmante. E che non ce ne voglia Noemi Campbell, ma per una disdetta che arriva entra una conferma vestita Valentino Haute Couture (e che conferma!).

GUARDA ANCHE - Le conduttrici di ogni serata

Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images

La supermodella Vittoria Ceretti sembra il più bel boquet della Primavera in un abito in taffetà nero lucido con scollo all’americana e maxi fiocchi rosa candy. Lo spacco profondo dell'abito è addolcito da voluminose rouches che accarezzano Vittoria ad ogni passo e incorniciandole il viso. Il make up minimal nude, esalta al massimo la sua bella naturale e genuina illuminata al massimo dagli orecchini di rubino con cascata di diamanti della collezione high jewelry di Bulgari che completano il look. Vittoria è la più bella italiana al mondo per il fashion system, la top model made in Italy più desiderata delle passerelle da Milano a New York fino a Parigi. Una bellezza spettacolare e allo stesso tempo semplice quella di Vittoria che al Festival ha già conquistato tutti. Vittoria Ceretti appare libera nell’abito morbido, una giovane donna che ha avuto ad oggi una carriera importante ma impegnativa, fatta anche di sacrifici e tenacia. Dai timidi sorrisi emerge quanto sul palco al suo fianco ci sia la voglia di rappresentare un’intera generazione di ragazzi e ragazze che si impegnano ogni giorno per creare qualcosa di positivo. Non sorprende affatto allora che sia Valentino a vestire la supermodella se si pensa quanto la maison si stia impegnando nel sostenere la Generazione Z esaltando valori di accettazione, umanità e diversità.

Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images

Per Vittoria sembra quasi una liberazione dismettere l’aura di mistero che la avvolge quando posa o sfila, e poter finalmente parlare, raccontarsi e salutare la mamma che la sta seguendo da casa. È un cambiamento importante. Una passarella non è un palco, in passerella sei chiuso nella tua bolla di concentrazione mentre su un palco devi interagire anche (e soprattutto) quando il pubblico non c’è. Ma ecco che Vittoria conquista tutti proprio per la sua semplicità, proprio per essere una ragazza di 22 anni con la voglia di buttarsi e mettersi in gioco.