Italia markets open in 2 hours 21 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.395,51
    -267,99 (-0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2022
    -0,0038 (-0,31%)
     
  • BTC-EUR

    40.764,28
    +2.028,54 (+5,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    983,97
    -2,68 (-0,27%)
     
  • HANG SENG

    29.065,96
    -386,61 (-1,31%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Vodafone, ricavi da servizi tornano a crescere in trim3

·1 minuto per la lettura
Una torre telefonica gestita da Vodafone a Berlino

LONDRA (Reuters) - Vodafone, secondo operatore di telefonia mobile al mondo, ha detto che i ricavi organici da servizi sono tornati a salire nel terzo trimestre dell'esercizio che si chiude a marzo, con un aumento pari allo 0,4% che supera ampiamente le attese degli analisti per una flessione dello 0,1%.

Il Ceo Nick Read ha detto che in tutto il business si assiste a un recupero, incluso in Germania, mercato principale per Vodafone.

"Le buone performance di trading evidenziano la nostra fiducia sull'outlook per l'interno anno finanziario", ha detto Read.

Vodafone ha ribadito la guidance per i ricavi adjusted relativi all'anno finanziario che terminerà a marzo, prevedendo 14,4-14,6 miliardi di euro, rispetto ai 14,5 dell'esercizio precedente, e almeno 5 miliardi di euro di free cash flow.

Read ha detto che l'Ipo di Vantage Towers, dove il gruppo ha fatto confluire l'infrastruttura di torri di telefonia mobile, è in programma nella prima parte dell'anno.

In Italia il business continua ad essere condizionato da una forte competizione sui prezzi anche se a gennaio si sono evidenziati segnali incoraggianti nelle segmento più basso del mercato.

In Italia, i ricavi totali da servizi nel trimestre sono scesi del 7,8% su anno, mentre si è registrata una forte crescita del brand low cost Ho, che ha raggiunto 2,4 milioni di clienti.

Rallenta la crescita del fisso, che sale dell'1,1% dopo un incremento del 4,8% nel trimestre precedente.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Cristina Carlevaro)