Italia markets open in 8 hours 43 minutes
  • Dow Jones

    31.176,01
    -12,39 (-0,04%)
     
  • Nasdaq

    13.530,92
    +73,67 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.756,86
    +233,56 (+0,82%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0059 (+0,49%)
     
  • BTC-EUR

    25.388,89
    -3.461,76 (-12,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    608,80
    -71,11 (-10,46%)
     
  • HANG SENG

    29.927,76
    -34,74 (-0,12%)
     
  • S&P 500

    3.853,07
    +1,22 (+0,03%)
     

Vola in borsa la società che produrrà la linea per bambine di Chiara Ferragni

Redazione
·2 minuto per la lettura
Vola in borsa la società che produrrà la linea per bambine di Chiara Ferragni
Vola in borsa la società che produrrà la linea per bambine di Chiara Ferragni

Firmato un accordo di licenza pluriennale tra Chiara Ferragni e Monnalisa, azienda leader nel settore del childrenswear di alta gamma

Bimbi, lusso e Chiara Ferragni: un mix che ha messo il turbo alle azioni dello storico marchio toscano di moda Monnalisa. Grazie all’accordo di licenza firmato con l’influencer, infatti, a Piazza Affari il titolo ha registrato un rialzo del 21%, coronando così una rincorsa iniziata a metà novembre che le ha permesso di riguadagnare i livelli dell’inizio dello scorso marzo.

IL MARCHIO MONNALISA

La volata di oggi è arrivata dopo l’annuncio della partnership per la produzione e commercializzazione, da parte di Monnalisa, della prima linea moda bambina 0-10 anni che sarà ideato da Chiara Ferragni. Una linea che arriverà in tutto il mondo, visto che Monnalisa – un brand con 52 anni di storia e ampiamente riconosciuta nell’abbigliamento per bambini – è già presente in oltre 60 Paesi con 500 punti vendita e 48 negozi monobrand in location amate dai ricchi di tutto il mondo.

LE PAROLE DI FERRAGNI

“L’accordo con Monnalisa è un ulteriore passo nello sviluppo a 360° e globale del marchio che porta il mio nome. La realtà toscana è senza dubbio l’eccellenza mondiale del kidswear alto di gamma e ci permetterà di entrare in questo segmento di mercato dalla porta principale”, ha dichiarato Chiara Ferragni annunciando l’intesa.

LA PRIMA COLLEZIONE

La prima collezione frutto del nuovo accordo sarà quella dedicata all’autunno/inverno 2021/2022. Recentemente Monnalisa ha annunciato le aperture di diversi store in India, a Singapore, una concession in Rinascente e un monobrand presso l'outlet di Barberino. A fine settembre la società ha annunciato di avere chiuso i conti del primo semestre con ricavi pari a 15,1 milioni, in calo dai 24,6 al 30 giugno 2019, un ebitda adjusted negativo per 2,4 milioni (2,8 milioni al 30 giugno 2019).