Annuncio pubblicitario
Italia Markets closed
  • FTSE MIB

    35.398,82
    -11,31 (-0,03%)
     
  • Dow Jones

    40.003,59
    +134,21 (+0,34%)
     
  • Nasdaq

    16.685,97
    -12,35 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    38.787,38
    -132,88 (-0,34%)
     
  • Petrolio

    80,00
    +0,77 (+0,97%)
     
  • BTC-EUR

    61.756,74
    +875,83 (+1,44%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.373,19
    -0,65 (-0,05%)
     
  • Oro

    2.419,80
    +34,30 (+1,44%)
     
  • EUR/USD

    1,0872
    +0,0002 (+0,0217%)
     
  • S&P 500

    5.303,27
    +6,17 (+0,12%)
     
  • HANG SENG

    19.553,61
    +177,08 (+0,91%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.064,14
    -8,31 (-0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8555
    -0,0021 (-0,24%)
     
  • EUR/CHF

    0,9881
    +0,0038 (+0,38%)
     
  • EUR/CAD

    1,4787
    -0,0007 (-0,05%)
     

Volkswagen, ricavi aumentano su crescita in Europa e Nord America

Presentazione della Volkswagen ID.3 alll'International Frankfurt Motor Show

BERLINO (Reuters) - Volkswagen ha registrato un aumento dei ricavi del 22% a 76 miliardi di euro con un calo dell'utile operativo a 5,7 miliardi di euro, dopo che l'utile del primo trimestre dello scorso anno era stato favorito dall''hedging' delle materie prime.

La casa automobilistica ha detto che l'aumento dei ricavi è da attribuirsi in gran parte alla forte crescita in Europa e in Nord America e ha affermato che il suo portafoglio ordini in Europa occidentale ammonta a 1,8 milioni di veicoli, tra cui 260.000 auto elettriche a batteria.

Le consegne totali nel primo trimestre sono aumentate del 7,5% rispetto all'anno precedente, in linea con Bmw che ha registrato un aumento delle consegne nello stesso mese.

Tuttavia, le consegne di Volkswagen in Cina sono diminuite del 14,5% nel trimestre. "L'azienda è fiduciosa che le consegne in questa regione possano riprendersi nel corso dell'anno grazie all'ampliamento dell'offerta di modelli e alla tecnologia specifica per la Cina", si legge nel comunicato.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L'utile prima di interessi e imposte della casa automobilistica ha comunque superato le aspettative di 5,48 miliardi di euro di cinque analisti interpellati da Refinitiv SmartEstimate.

L'azienda ha confermato le sue previsioni per il 2023.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Sara Rossi)