Italia Markets close in 2 hrs 26 mins

Walgreens Trascina il Dow in Ribasso, Pochi Giorni Dopo la Sostituzione della GE

James Hyerczyk
Pochi giorni dopo che Walgreens (WBA) ha sostituito la General Electric Company (GE) nel Dow Jones Industrial Average dopo la chiusura di lunedì, è la più grande mossa in ribasso del mercato azionario. Oggi, il catalizzatore dietro la debolezza di Walgreens, o per quel che riguarda il settore sanitario, è la notizia che Amazon sta acquistando PillPack una farmacia online in un accordo che potrebbe scuotere l’industria dei farmaci con prescrizione.

Giovedì, il Dow si è mosso in ribasso con i titoli che incolpano le preoccupazioni per l’intensificarsi della guerra commerciale tra gli Stati Uniti e i suoi principali partner commerciali, la Cina e l’Unione Europea per una perdita a tre cifre, dello 0,48%.

Tuttavia, se scavassi più a fondo la causa della svendita e la dimensione della mossa, potresti voler dare la colpa alle prestazioni di Walgreens.

Pochi giorni dopo che Walgreens (WBA) ha sostituito la General Electric Company (GE) nel Dow Jones Industrial Average dopo la chiusura di lunedì, è la più grande mossa in ribasso del mercato azionario.

Oggi, il catalizzatore dietro la debolezza di Walgreens, o per quel che riguarda il settore sanitario, è la notizia che Amazon sta acquistando PillPack una farmacia online, con un accordo che potrebbe scuotere l’industria dei farmaci con prescrizione.

Sebbene sia Amazon che PillPack non abbiano rivelato i dettagli del patto, i trader si aspettano che l’acquisizione sia effettuata durante la seconda metà dell’anno.

Secondo il CEO di Walgreens Boots Alliance, Stefano Pessina, “Sì, è una dichiarazione d’intenti di Amazon”.

Questo è significativo per il settore sanitario perché potrebbe portare i prezzi delle prescrizioni farmaceutiche in ribasso nel lungo periodo. Inoltre, l’accordo è un segnale importante che Amazon è seriamente intenzionato a spingersi oltre nel settore sanitario.

Gli analisti stanno dicendo che la mossa minaccia di rimuovere uno dei pochi fattori distintivi su cui le catene farmaceutiche hanno fatto affidamento su Amazon, la vendita di farmaci con prescrizione.

Le azioni di Walgreens, CVS Health e Rite Aid si sono mosse tutte in ribasso dopo l’annuncio insieme ai distributori di farmaci Cardinal Health, AmerisourceBergen e McKesson.

Non solo è minacciata alla prescrizione delle tre maggiori case di vendite al dettaglio, ma anche le cosiddette vendite di “front of store”, che hanno già sofferto di vendite più deboli a causa dell’impatto delle attività principali di Amazon.

La mossa di Amazon è importante perché rappresenta un attacco aggressivo allo status quo del sistema sanitario negli Stati Uniti, che potrebbe alla fine portare a prezzi ridotti per i consumatori a tutti i livelli.

All’inizio dell’anno, Amazon ha annunciato un’alleanza con Berkshire Hathaway e JPMorgan Chase per creare il proprio fornitore di assicurazioni sanitarie per aiutare le loro aziende a ottenere un migliore controllo sui costi dell’assistenza sanitaria dell’azienda e dei dipendenti. L’acquisizione odierna di PillPack potrebbe far parte del gioco globale del gigante al dettaglio per ridurre i costi sanitari.

Oggi, la debolezza del settore sanitario è solo un’altra preoccupazione per gli investitori che stanno già affrontando le crescenti tensioni della guerra commerciale di questa settimana.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: