Italia markets open in 3 hours 35 minutes
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    +396,48 (+3,01%)
     
  • Nikkei 225

    29.508,50
    -155,00 (-0,52%)
     
  • EUR/USD

    1,2026
    -0,0033 (-0,28%)
     
  • BTC-EUR

    40.668,12
    +1.673,00 (+4,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    980,71
    +52,48 (+5,65%)
     
  • HANG SENG

    29.258,63
    -193,94 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     

Wall Street ancora in rialzo guidata da valzer trimestrali: stasera microsoft, domani Apple e Tesla

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

E' ancora una volta una partenza positiva quella di Wall Street, reduce proprio ieri da nuovi record. Oggi nei primi minuti di scambi sono i segni positivi a dominare: l'indice Dow Jones si muove sopra la soglia dei 31mila punti, registrando un rialzo dello 0,45%, mentre l'S&P 500 e il Nasdaq avanzano rispettivamente dello 0,25% e dello 0,32 per cento. A Wall Street si è nel pieno della stagione delle trimestrali nella settimana più affollata di conti della corporate America. Prima dell'inizio delle contrattazioni, sono stati già diffusi i conti di General Electric e quelli di Johnson & Johnson, mentre a mercati chiusi sono attesi quelli di Microsoft. Tra i titoli da monitorare Apple, che ieri ha testato ieri a Wall Street il record di sempre, nell'attesa dei risultati di bilancio che saranno resi noti domani, mercoledì 27 gennaio. Il titolo del big di Cupertino, che ha aperto in rialzo di circa mezzo punto percentuale, ha chiuso la sessione della vigilia in crescita del 2,8%, al nuovo record di sempre, dopo la nota di Dan Ives di Wedbush, che ha rivisto il target price a 12 mesi sul titolo a $175 dai $144 attuali. Domani sarà giornata di conti anche per Tesla, che mostra un lieve rialzo dello 0,3% dopo il rally della vigilia.