Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.224,08
    +1.459,18 (+4,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1871
    -0,0025 (-0,21%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8538
    +0,0022 (+0,26%)
     
  • EUR/CHF

    1,0743
    -0,0023 (-0,22%)
     
  • EUR/CAD

    1,4801
    +0,0011 (+0,08%)
     

Wall Street apre in rialzo con l’indice S&P 500 da record

·2 minuto per la lettura
Wall Street apre in rialzo con l’indice S&P 500 da record
Wall Street apre in rialzo con l’indice S&P 500 da record

Semaforo verde per la Borsa di New York, con lo S&P 500 a caccia del nuovo record dopo un semestre super. In progresso il petrolio, aspettando la decisione dei Paesi Opec+

Wall Street apre in rialzo, con il Dow Jones a +0,18%, lo S&P 500 a +0,16%, superando quota 4.300 punti, e il Nasdaq a +0,11%. Ieri la Borsa di New York ha terminato il primo semestre con la 34esima chiusura record del 2021 per l’indice S&P 500 e rialzi semestrali superiori al 12% per tutti e tre gli indici principali.

SCENDONO LE RICHIESTE DI SUSSIDI

Il dato atteso per oggi era quello sul lavoro, con le nuove richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione, scese di 51mila unità a 364mila, il numero più basso dall’inizio della pandemia. Il prezzo del petrolio Wti ha superato oggi la soglia dei 75 dollari al barile, toccando un livello che non si registrava da quasi tre anni, aspettando la decisione dei Paesi Opec+, che dovrebbe arrivare in giornata.

PETROLIO RECORD

Il West Texas Intermediate (Wti) con scadenza agosto sale del 3,17% a 75,80 dollari al barile, il prezzo più alto registrato dall’ottobre 2018. Se si guardano i dati dall’inizio dell’anno, il Wti guadagna più del 50%, dopo aver iniziato il 2021 intorno ai 48 dollari al barile. Il Bitcoin è ancora in calo e cede il 2,65%, ma tiene quota 33mila dollari. Valore molto distante dai 65mila dollari toccati ad aprile.

DA SEGUIRE WALGREENS E DIDI GLOBAL

Sul fronte azionario, Walgreens perde oltre il 7%, dopo i rialzi nel premercato. La catena di farmacie ha registrato un profitto trimestrale per azione di 1,51 dollari, contro attese per un dato a 1,17 dollari. Sotto i riflettori anche il titolo di Didi Global, la “Uber cinese”, che ieri ha chiuso a +1% al debutto e oggi apre a +6,86%. Oggi, atteso il ritorno in Borsa di Krispy Kreme, catena di negozi che vendono ciambelle; con l'Ipo ha raccolto quasi 500 milioni di dollari, fissando il prezzo a 17 dollari ad azione, al di sotto delle attese.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli