Italia markets close in 1 hour 42 minutes
  • FTSE MIB

    24.309,75
    +148,37 (+0,61%)
     
  • Dow Jones

    34.003,83
    -133,48 (-0,39%)
     
  • Nasdaq

    13.913,07
    -37,15 (-0,27%)
     
  • Nikkei 225

    29.188,17
    +679,62 (+2,38%)
     
  • Petrolio

    61,29
    -0,06 (-0,10%)
     
  • BTC-EUR

    45.557,23
    -849,15 (-1,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.276,14
    +33,09 (+2,66%)
     
  • Oro

    1.784,90
    -8,20 (-0,46%)
     
  • EUR/USD

    1,2031
    -0,0009 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.160,96
    -12,46 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    28.755,34
    +133,42 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.007,34
    +30,93 (+0,78%)
     
  • EUR/GBP

    0,8682
    +0,0043 (+0,50%)
     
  • EUR/CHF

    1,1039
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5045
    +0,0005 (+0,03%)
     

Wall Street, banche, bazooka Biden: cosa hanno detto Yellen e Powell al Congresso Usa

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Nella loro audizione al Congresso Usa, sia il presidente della Federal Reserve Jerome Powell, che il segretario al Tesoro Janet Yellen hanno ammesso che, in alcuni settori, i prezzi degli asset sono elevati. Yellen, in particolare, si è così espressa: "Direi che le valutazioni degli asset sono elevate in base agli standard storici, anche sulla scia della convinzione che, con le vaccinazioni che procedono a passo spedito, l'economia riuscirà a rimettersi in carreggiata. Credo che in un contesto in cui i prezzi degli asset sono alti, sia importante per le autorità di controllo accertarsi che il settore finanziario sia resiliente e che i mercati funzionino bene, così come le istituzioni finanziarie gestiscano in modo appropriato i loro rischi". Yellen ha parlato molto anche dell'effetto che il bazooka fiscale anti-Covid del presidente Joe Biden, del valore di $1,9 trilioni, avrà sull'economia, e del suo successo. Grazie all'American Rescue Plan (così si chiama il piano di stimoli), ha ricordato, milioni di dollari verranno assegnati a tutti quegli americani che fanno fatica a pagare gli affitti, ad acquistare i beni di prima necessità e a soddisfare altre esigenze. Dal canto suo Jerome Powell ha ammesso anche lui che alcuni mercati presentano valutazioni elevate. Detto questo, ha tenuto a precisare, le principali banche americane sono ricche di cash e risultano in buone condizioni di salute. "Guardiamo con attenzione e continuamente alla stabilità finanziaria e abbiamo un quadro caratterizzato da quattro pilastri. (riferimento alle 4 Big Banks, ovvero a JP Morgan, Goldman Sachs, Wells Fargo, Citigroup). Se guardate a questo, l'evidenza è piuttosto contrastata, ma potrete dire che alcuni prezzi degli asset sono un po' alti, ma anche che il sistema bancario è molto capitalizzato".