Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    44.590,02
    -7.139,48 (-13,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Wall Street: boom Nasdaq +3,7%, sessione migliore da novembre. Per Tesla Best Day in più di un anno con +19,6%

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Giornata di forti buy, quella di ieri a Wall Street, con il Nasdaq che è balzato del 3,7%, riportando il rialzo più forte dal mese di novembre, grazie al ritorno degli investitori sui titoli growth, particolarmente tartassati nelle ultime sessioni sulla scia del balzo recente dei tassi dei Treasuries Usa. Focus su Tesla, che è volata del 19,6%, riportando la sessione migliore dal febbraio del 2020, dunque in più di un anno. Apple e Facebook hanno segnato un rally superiore a +4%, mentre Amazon ha fatto +3,8%. Merito appunto della ritirata dei rendimenti dei Treasuries, con quelli decennali che sono scesi di più di 5 punti base all'1,54%, dopo essere balzati fino all'1,62% nella sessione di lunedì, giorno anche in cui il Nasdaq era scivolato in fase di correzione. Il Dow Jones ha chiuso la seduta in rialzo dello 0,10% a 31.832,74 punti, mentre lo S&P è salito dell'1,42% a 3.875 punti circa. I corposi rialzi hanno portato il Nasdaq a balzare fino a 13.073,82 punti, con una fiammata superiore a 464 punti.