Wall Street: buona la partenza

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
^DJI19.549,62+297,84
AAPL111,03+1,08
GILD72,78+0,31
BEN.SG0,00

Parte bene la settimana per i listini statunitensi, ad avvantaggiarsi è soprattutto il Nasdaq che beneficia del momento magico, che ormai dura da tantissimo tempo, del comparto biotecnologico. Titoli come Biogen (+47,02% da inizio anno) e Celgene (+61,64% da inizio anno) sono solo la punta di diamante, oggi, di un settore che non finisce di stupire gli analisti. Non sono da meno, infatti, Amgen (+31.58% da inizio anno) e Gilead Sciences (NasdaqGS: GILD - notizie) (+47,17% da inizio anno) solo per citarne altri due.

Ma oggi abbiamo assistito anche ad un rimbalzo di Apple (NasdaqGS: AAPL - notizie) , sul titolo della Mela, dopo la discesa a rotta di collo, sono infatti arrivate due promozioni, visto che ormai le quotazioni si erano quasi dimezzate rispetto ai massimi dello scorso settembre.

Sul fronte macro scarse le notizie e quelle arrivate non hanno di certo fatto tornare la fiducia visto che la vendita annualizzata di case esistenti anziché aumentare rispetto alla precedente rilevazione, è diminuita a sorpresa.

Insomma, tenendo conto che l'apertura di settimana, in Europa (escludendo la nostra Borsa), non è stata di certo entusiasmante, e che non sono arrivate buone notizie nemmeno sul fronte macro, dobbiamo essere più che soddisfatti per la seconda parte di seduta che ha visto recuperare le perdite che gli indici a stelle e strisce avevano accumulato nella prima parte.

Diamo anche un'occhiata ai cambi per rilevare la stabilità della moneta unica nei confronti del dollaro mentre quota 100 sta cominciando a rivelarsi una “barriera” per lo yen che ogni volta che si avvicina a quel livello, sempre contro dollaro, ne consegue un ritracciamento.

Visto che siamo in argomento Giappone occorre rilevare l'ennesimo rialzo del Nikkei che con la seduta odierna è tornato su valori che non vedeva da quasi cinque anni.

, Dow Jones (DJI: ^DJI - notizie) (+0,14%) Miglior titolo di giornata Microsoft (NasdaqGS: MSFT - notizie) (+3,60%) dopo la notizia dell'entrata nella compagine azionaria di un hedge fund, si parla di un investimento per 2 miliardi di dollari. Sale per la terza seduta consecutiva Caterpillar (+2,83%) la trimestrale non ha brillato, ma è stato annunciato che riacquisterà azioni proprie per 1 miliardo di dollari ed è fiducioso per gli affari in Cina. Bene (Stoccarda: A0LCPZ - notizie) anche Du Pont (+2,48%) che si mantiene su quotazioni decisamente elevate.

Quarto ribasso di fila per General Electric (Other OTC: GEAPP - notizie) (-1,84%) e questo fa davvero un po' male visto che arriva dopo il crollo della vigilia. Scende di nuovo anche Unitedhealth (-1,37%), ed infine storna, ma rimane su quotazioni considerevoli Boeing (-1,16%).

S&P500 (+0,47%) beneficia dei forti aumenti di Halliburton Co. (+5,59%) e dopo i già citati Microsoft, Caterpillar (NYSE: CAT - notizie) e Du Pont ecco spuntare Apple (+2,08%), quindi Intel (+1,96%).

Sul fondo eBay (-1,45%), Capital One Financial (NYSE: COF - notizie) (-1,44%) e Dell (-1,19%).

Nasdaq (+0,86%) stratosferico Biogen Idec (NasdaqGS: BIIB - notizie) (+5,87%), a seguire il rimbalzo di Randgold Resources (+4,81%), quindi Celgene (+3,86%).

Comprensibili prese di profitto su Vertex Pharma (-3,82%), in calo anche Catamaran Corp (-2,56%) ed Alexion Pharma (-2,32%).

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro Autore: Giancarlo Marcotti Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,486+0,214+9,42%
    UCG.MI
    2,318+0,038+1,67%
    ISP.MI
    20,94+2,04+10,79%
    BMPS.MI
    0,7545+0,0365+5,08%
    TIT.MI
    14,10+0,14+1,00%
    ENI.MI
    3,946+0,016+0,41%
    ENEL.MI
    2,592+0,088+3,51%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  • I più scambiati
    I più scambiati
    NomePrezzoVar.% Var.
    2,486+0,214+9,42%
    UCG.MI
    2,318+0,038+1,67%
    ISP.MI
    0,3361+0,0199+6,29%
    PMI.MI
    0,7545+0,0365+5,08%
    TIT.MI
    0,4635+0,0060+1,31%
    SPM.MI
  • Maggiori rialzi %
    Maggiori rialzi %
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,3325+0,0425+14,66%
    S24.MI
    0,45+0,06+13,95%
    KRE.MI
    0,3079+0,0306+11,03%
    CLE.MI
    20,94+2,04+10,79%
    BMPS.MI
    4,73+0,45+10,41%
    BPE.MI
  • Maggiori ribassi %
    Maggiori ribassi %
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,1712-0,0069-3,87%
    CIA.MI
    1,14-0,03-2,98%
    DMA.MI
    3,15-0,08-2,48%
    BAN.MI
    0,3368-0,0082-2,38%
    BIA.MI
    1,352-0,027-1,96%
    ETH.MI
  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.