Italia Markets close in 6 hrs 47 mins

Wall Street buona la prima, azioni GE in fuga per la vittoria

Filadelfo Scamporrino
 

E' iniziato in moderato rialzo il 2019 per la piazza azionaria di Wall Street . Dopo quattro rialzi di fila, infatti, il Nasdaq Composite oggi ha prolungato il rally strappando al close un +0,46% a 6.665,94 punti in compagnia dell'indice delle medie capitalizzazioni Russell 2000 , +0,54% a 1.355,90 punti. Semaforo verde, al suono della campanella di chiusura, pure per il Dow Jones , +0,08% a 23.346,24 punti, e per l'ampio indice S&P 500 , +0,13% a 2.510,03 punti.

Dow Jones, titoli petroliferi in evidenza

Tra le Blue Chips , nel settore petrolifero, i titoli della Chevron Corporation (Xetra: 852552 - notizie) (CVX) oggi, mercoledì 2 gennaio del 2019, hanno guadagnato l'1,74% a $ 110,68, in compagnia di Exxon Mobil Corporation (Sao Paolo: EXXO34.SA - notizie) (XOM), +2,19% a $ 69,68, ed in scia all'odierno rialzo del prezzo del greggio.  Il Brent , infatti, passa attualmente di mano a $ 55,06 al barile con un rialzo del 2,34%. Bene (Londra: 0N6T.L - notizie) anche il WTI con un +2,60% a $ 46,59. 

Nyse, azioni General Electric (Euronext: GNE.NX - notizie) sugli scudi

Al New York Stock Exchange , nel settore industriale , i titoli della General Electric Company (NYSE: GE - notizie) (GE) hanno guadagnato il 6,21% a $ 8,04 rinnovando così la tendenza rialzista rispetto al minimo pluriennale a $ 6,71 toccato il 12 dicembre scorso. Per valori di Borsa  più bassi, infatti, bisogna tornare indietro al 5 marzo del 2009, a $ 6,66 per azione, in accordo con quanto è stato riportato da MarketWatch .

Nasdaq (Francoforte: 813516 - notizie) , Wynn Resorts (Swiss: WYNN.SW - notizie) in netto rialzo

Sul tabellone elettronico del Nasdaq , nel settore dei casinò, i titoli della Wynn Resorts, Limited (NasdaqGS: WYNN - notizie) (WYNN) hanno guadagnato il 5,55% a $ 104,40 in scia ai dati positivi sui ricavi , per lo scorso mese di dicembre, che sono stati resi noti, riporta Briefing.com , dal Macau Gaming Inspection and Coordination Bureau .

Autore: Filadelfo Scamporrino Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online