Italia Markets open in 1 hr 48 mins

Wall Street: caccia alle small caps, ecco 3 Titoli promettenti

Filadelfo Scamporrino

Nelle ultime settimane chi ha comprato a Wall Street azioni come  Facebook (Swiss: FB-USD.SW - notizie) (FB) ed e Amazon (AMZN) si è scottato in quanto, dal 10 ottobre scorso , i big del settore tecnologico hanno perso parecchio terreno dai massimi storici . 

Di (KSE: 003160.KS - notizie) conseguenza, forse è arrivato il momento, magari già a partire dal 2019 , di guardare con maggiore attenzione a quelli che sono i nomi meno noti sulla piazza azionaria di Wall Street , ovverosia le società a bassa capitalizzazione che, pur essendo spesso volatili nel breve termine , altrettanto spesso nel lungo termine fanno registrare una crescita dei prezzi superiore alle large caps . 

Wall Street, società a bassa capitalizzazione per chi si aspetta un maggior guadagno

In merito, su thestreet.com , Kevin Curran ha intervistato George Young che è gestore di portafoglio del Villere Balanced Fund, e che ha fatto i nomi di alcune s mall caps quotate a Wall Street . 

'Le small caps saranno più volatili' ...

... ha spiegato George Young , ma ...

... 'vale la pena correre il rischio perché ti aspetti un maggiore guadagno '. 

Tra small caps promettenti secondo Kevin Curran 

Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) dettaglio, il gestore di portafoglio vede ben posizionate, per una potenziale crescita delle quotazioni , le seguenti tre società: Weight Watchers International (NYSE: WTW - notizie) , Inc. (WTW), società attiva nel settore della nutrizione e delle diete; 2U, Inc. (TWOU) che opera nell'e-learning, ovverosia nell'apprendimento online; la Steris (Francoforte: 27018315.F - notizie) (STE) che è attiva invece nei servizi igienici ospedalieri .

Autore: Filadelfo Scamporrino Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online