Wall Street chiude negativa, male General Electric ed Alcoa

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,7%, l' S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,3%.
A Wall Street sono riaumentati i timori relativi al "fiscal cliff". La Casa Bianca ha comunicato che Barack Obama è pronto a esercitare il diritto di veto se il “piano B” del repubblicano John Boehner dovesse venir approvato dal Congresso. Boehner ha replicato che l'opposizione della Casa Bianca sta diventando di giorno in giorno sempre più "bizzarra e irrazionale". Fitch ha avvertito che se gli USA non risolveranno la questione del budget perderanno la tripla A.
General Electric ha perso il 3,1%. UBS ha espresso in una nota scettiscismo sull'andamento degli utili del conglomerato nel breve termine.
Alcoa ha chiuso in ribasso del 3%. Moody's ha messo sotto osservazione il rating sul debito del gigante dell'alluminio per un possibile downgrade.
American Express ha perso l'1,8%. Secondo delle voci di stampa Kenneth Chenault, il numero uno del gigante delle carte di credito, potrebbe essere il Segretario al Tesoro della seconda amministrazione Obama.
Oracle ha chiuso in rialzo del 3,7%. Il gigante dell'high-tech ha annunciato per il suo secondo trimestre fiscale un utile operativo di $0,64 per azione. Il consensus era di $0,61 per azione.
General Motors
ha guadagnato il 6,6%. Il costruttore di automobili ha comunicato che riacquisterà dal Dipartimento del Tesoro 200 milioni di titoli ordinari per $5,5 miliardi. Il governo statunitense intende di uscire completamente dal capitale del gruppo di Detroit entro 12-15 mesi.
Knight Capital
ha guadagnato il 5,4%. Getco ha raggiunto un accordo per acquistare il broker per $1,4 miliardi.
FedEx ha guadagnato lo 0,9%. Il leader nelle spedizioni di merci ha registrato lo scorso trimestre un calo dell'utile. Escluso l'impatto dell'uragano Sandy il suo risultato ha però superato le previsioni degli analisti.
Alterra Capital Holdings ha guadagnato il 21,7%. Markel ha annunciato che acquisterà il gruppo impegnato nel settore delle riassicurazioni per circa $3,1 miliardi.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.158,08 +1,64% 09:19 CEST
Eurostoxx 50 3.125,87 +1,11% 09:04 CEST
Ftse 100 6.595,67 0,83% 09:04 CEST
Dax 9.263,36 0,98% 09:04 CEST
Dow Jones 16.262,56 0,55% 15 apr 22:34 CEST
Nikkei 225 14.417,68 +3,01% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati