Wall Street chiude positiva, brilla Apple

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
F16,000,07
^NDX3.534,53+1,45
SF45,700,13
GM33,980,01

In attesa delle elezioni presidenziali, seduta all’insegna della cautela per i listini a Wall Street. Il Dow Jones ha terminato a 13.112,44 punti, lo 0,15% in più rispetto al dato precedente, lo S&P si è fermato a 1.417,26, +0,22%, e il Nasdaq (Nasdaq: ^NDX - notizie) ha chiuso di un soffio sotto quota 3 mila punti (2.999,66, +0,59%). In agenda macro l’indice Ism relativo il settore servizi, sceso a ottobre da 55,1 a 54,2 punti. Tra le storie del giorno spicca il +1,36% di Apple (NasdaqGS: AAPL - notizie) che nei primi tre giorni di commercializzazione dei nuovi iPad ha venduto 3 milioni di modelli. Nel comparto auto due velocità per General Motors (NYSE: GM - notizie) (-0,85%) e per Ford (NYSE: F - notizie) (+0,72%). La prima ha annunciato che il mese scorso le vendite in Cina sono salite del 14,3% annuo mentre la seconda ha registrato un balzo 48%. Tra le società che hanno presentato i conti, segno più per Tesla (+8,93%), Intercontinental Exchange (+2,66%) e Humana (Berlino: HUM.BE - notizie) (+0,41%). La società di assicurazioni sanitarie del Kentucky ha annunciato di avere acquisito due compagnie: Metropolitan Health Networks e Certify Data Systems. +2,1% infine per Stifel Financial che si è assicurata Kbw (Berlino: K1B.BE - notizie) (+7,18% a 17,47$) per 17,50 dollari per azione (10 dollari in contanti e 7,50 dollari in azioni Stifel (NYSE: SF - notizie) ).

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito