Italia Markets closed

Wall Street chiude in ribasso, coronavirus torna in primo piano -4-

A24/Zap

New York, 7 feb. (askanews) - Il petrolio scivola in attesa di sapere se la Russia si allineerà agli altri membri dell'Opec+ che vorrebbero tagliare ulteriormente la produzione in vista di un probabile calo della domanda globale in seguito al coronavirus. Il contratto Wti a marzo ha perso 0,63 dollari, l'1,2%, a quota 50,32 dollari al barile.

Il Djia ha ceduto 277,26 punti, lo 0,94%, a quota 29.102,51. L'S&P 500 ha lasciato sul terreno 18,087 punti, lo 0,54%, a quota 3.327,71. Mentre il Nasdaq ha perso 51,64 punti, lo 0,54%, a quota 9.520,51.