Wall Street crede in un nuovo QE

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
APC.DE382,85-1,70
HX6.F3,1670,000
HPQ31,740,03
VZ47,430,49
6MK.DE41,800,15

Siamo alle solite, quantitative easing sì, quantitative easing no, oggi il pendolo indicava una preferenza per il sì. O perlomeno il mercato ha interpretato in questo modo le parole di William Dudley, Presidente della Fed di New York (Francoforte: A0DKRK - notizie) , quindi persona influente nella decisione finale.

Cosa ha detto Dudley? Riportiamo le parole virgolettate “l'economia non è ancora abbastanza forte per poter aver un significativo impatto sul tasso di disoccupazione” e da qui la traduzione che ne ha fatto il mercato è “io voterò sì per un nuovo allentamento quantitativo”.

Personalmente, ho già espresso più volte la mia opinione, a costo di essere impopolare, sono per il no! Sono stato favorevole al QE1 ed anche al QE2, ma sono dell’avviso che quando le medicine si prendono troppo frequentemente portano all’assuefazione, con risultati più modesti nell’impatto sul sistema economico.

Un allentamento quantitativo è evento che deve essere e rimanere “eccezionale” poi occorre, se necessario, affrontare la realtà senza assumere “droghe”.

E’ ovvio che il mercato la pensa diversamente da me, tutti gli operatori aspettano e si augurano che questo allentamento avvenga il prima possibile, ma così non la finiremo mai.

Da questo punto di vista anche la dichiarazione della sig.ra Yellen (vice presidente della Fed) è già emblematica, scavalcando infatti il suo Presidente, ha annunciato che i tassi resteranno almeno fino al 2014 spostando ancora in là l’asticella.

Intanto oggi i dati sul mercato del lavoro sono stati in chiaroscuro, peggiori delle attese quelli sulle prime richieste di sussidi alla disoccupazione, migliori quelle continuative.

Decisamente positiva invece (nel senso di migliore rispetto al consenso) la bilancia commerciale ed il mercato ha particolarmente apprezzato, insomma l’aria che si respirava oggi a Wall Street è tornata ad essere salubre, e la fiducia è un elemento fondamentale per far salire i mercati.

, Naturalmente in questo contesto il dollaro è ritornato in area 1,32 nei confronti dell’euro e l’oro ha guadagnato quasi un punto e mezzo percentuale.

Dow Jones (DJI: ^DJI - notizie) (+1,41%) vola Hewlett Packard (NYSE: HPQ - notizie) (+7,22%) togliendosi così di dosso la maglia nera dell’indice nella performance da inizio anno che ha indossato ora Verizon (NYSE: VZ - notizie) , motivo di un balzo così significativo l’indiscrezione che avrebbe aumentato la propria quota di mercato dei pc.

Gran bel balzo anche per Caterpillar (+4,61%), e buona performance per Bank of America (NYSE: IKJ - notizie) (+3,50%) che torna oltre quota 9 dollari.

In ribasso i titoli maggiormente difensivi: McDonald’s (-0,93%), Merck (Xetra: A0YD8Q - notizie) (-0,57%), Procter & Gamble (NYSE: PG - notizie) (-0,53%) e Pfizer (EUREX: PFEF.EX - notizie) (-0,14%).

S&P500 (+1,38%) comparti diversi si dividono il podio odierno, Freeport McMoran (Stoccarda: 896476 - notizie) (+5,90%), seguito da National Oilwell (+4,53%) e quindi Morgan Stanley (EUREX: DWDF.EX - notizie) (+4,05%).

In fondo alla classifica troviamo Exelon (Amburgo: PEO.HM - notizie) (-0,76%), Cvs Corp (-0,62%) infine udite udite … Apple (Xetra: 865985 - notizie) (-0,55%).

Nasdaq (Nasdaq: ^NDX - notizie) (+1,30%) il balzo dell’oro ha favorito il rialzo di Randgold Resources (Xetra: A0B5ZS - notizie) (+5,65%), tornano a salire anche Netflix (+4,46%), quindi Seagate Technology (NasdaqGS: STX - notizie) (+4,23%).

Senza mezze misure le performance di First Solar (NasdaqGS: FSLR - notizie) (-2,22%), in calo anche Fastenal Co (NasdaqGS: FAST - notizie) . (-1,53%) e Monster Beverage (-0,86%).

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 23 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 23 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 23 apr 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 23 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 23 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.526,28 0,14% 03:02 CEST

Ultime notizie dai mercati