Italia Markets closed

Wall Street crolla a piombo dopo la Fed, tornano i sudori freddi

Filadelfo Scamporrino
 

In linea con le attese, in data odierna la Federal Reserve , a conclusione della consueta due giorni del FOMC , ha rivisto al rialzo il costo del denaro di 25 punti base portandolo al 2,25-2,50%. La reazione a Wall Street è stata fortemente negativa visto che i listini, sui guadagni prima della decisione della Banca centrale americana , hanno poi repentinamente invertito la rotta fino a chiudere in netto ribasso .

Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) dettaglio, infatti, a conclusione della giornata di scambi il Nasdaq Composite  ha lasciato sul parterre il 2,17% a 6.636,83 punti, così come non è andata tanto meglio all'indice delle medie capitalizzazioni Russell 2000 con un -2,03% a 1.349,23 punti. Netto rosso, al suono della campanella di chiusura, pure per il Dow Jones , -1,49% a 23.323,66 punti, e per l'ampio indice S&P 500 , -1,54% a 2.506,96 punti.

Nyse, General Mills (NYSE: GIS - notizie) sugli scudi dopo i conti

Al New York Stock Exchange , nel settore alimentare , le azioni della General Mills (GIS) oggi, mercoledì 19 dicembre del 2018, hanno guadagnato il 5,04% a $ 38,55 dopo che la società ha riportato, nel secondo trimestre fiscale 2019, utili oltre le attese, e dopo aver pure confermato la guidance sugli utili per l'intero anno fiscale in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com .

Nasdaq (Francoforte: 813516 - notizie) , Micron Technology (Francoforte: 869020 - notizie) in rosso su guidance Q2 2019 deludente

Sul tabellone elettronico del Nasdaq , nel settore dei semiconduttori , i titoli della Micron Technology , Inc. (MU) hanno lasciato sul parterre il 7,92% a $ 31,41 dopo che la società , per il secondo trimestre fiscale del 2019, ha rilasciato una guidance sugli utili e sui ricavi inferiore alle attese.

Autore: Filadelfo Scamporrino Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online