Wall Street debole nei primi scambi

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,5%. In mancanza di nuovi impulsi a Wall Street sono scattate delle prese di beneficio. Molti investitori non vogliono correre rischi in attesa delle indicazioni che arriveranno dalla stagione degli utili. Il calo del prezzo del petrolio penalizza i petroliferi. Exxon Mobil perde l'1,1% e Chevron lo 0,9%. Yahoo! scende del 2,1%. Bernstein ha tagliato il suo rating sul titolo da "Outperform" a "Market Perform". Illumina perde l'8,5%. Il CEO di Roche ha dichiarato che il gruppo farmaceutico svizzero non tenterà di nuovo di acquistare il fornitore di strumenti per la ricerca sul genoma. Amazon sale del 2,6%. Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul titolo del colosso del commercio elettronico da "Equal-weight" ad "Overweight". Bank of America perde lo 0,3%. La maggiore banca statunitense ha patteggiato con Fannie Mae per mettere fine alle dispute legali legate ai mutui residenziali venduti all'agenzia semipubblica nel periodo 2000-2008.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.675,75 -1,18% 23 apr 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.175,97 0,74% 23 apr 17:50 CEST
Ftse 100 6.674,74 0,11% 23 apr 17:35 CEST
Dax 9.544,19 0,58% 23 apr 17:45 CEST
Dow Jones 16.501,65 0,08% 23 apr 22:30 CEST
Nikkei 225 14.553,99 0,05% 02:22 CEST

Ultime notizie dai mercati