Wall Street diventa negativa

Dopo una positiva apertura i principali indici azionari statunitensi sono passati in rosso. Il Dow Jones scende al momento dello 0,5% e il Nasdaq Composite dello 0,3%. I positivi dati societari hanno potuto sostenere solo brevemente Wall Street. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa dell'incombente "fiscal cliff" Sul mercato sussiste un forte nervosismo prima dell'inizio a Washington delle discussioni tra i leader politici sulla politica fiscale. Tra i bancari Bank of America scende del 2% e J.P. Morgan Chase & Co. dell'1,4%. Home Depot perde il 2%. Raymond James ha tagliato il suo rating sul titolo della prima catena al mondo di distribuzione di articoli per il bricolage da "Outperform" a "Market Perform". Cisco Systems guadagna il 6,4%. Il leader mondiale nel networking per Internet ha pubblicato una trimestrale che ha sorpreso positivamente gli investitori. Staples sale del 2,8%. La prima catena statunitense di negozi specializzati in articoli per ufficio ha annunciato per il terzo trimeste un utile adjusted di $0,46 per azione. Il consensus era di $0,45 per azione. Abercrombie & Fitch sale del 25,6%. La catena di abbigliamento casual ha generato si attende per il corrente esercizio un utile di $2,85 - $3,00 per azione. Gli analisti avevano previsto $2,48 per azione. Mosaic perde il 3,7%. Il produttore di fertilizzanti ha tagliato le stime sulla sua produzione per il corrente trimestre.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.885,90 +0,64% 15:45 CEST
Eurostoxx 50 3.007,96 +0,48% 15:30 CEST
Ftse 100 6.846,77 -0,32% 15:45 CEST
Dax 10.617,32 +0,23% 15:30 CEST
Dow Jones 18.525,93 -0,12% 15:45 CEST
Nikkei 225 16.597,30 +0,61% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati